IperCoop di Rimini: nasce il primo Ipermercato Italiano “ad impatto serra zero”. | Edilone.it

IperCoop di Rimini: nasce il primo Ipermercato Italiano “ad impatto serra zero”.

wpid-supermarket01.jpg
image_pdf

Realizzato recentemente a Rimini il primo centro commerciale energeticamente "efficiente". E’ "I Malatesta"di Rimini in grado di risparmiare oltre il 28% dei consumi energetici rispetto ad un Ipermercato tradizionale.

Sulla base di un lungo confronto tra il Comune e Coop Adriatica si è dato vita ad un progetto che ha puntato su tecnologie avanzate, affidabili e replicabili. con il contributo delle energie rinnovabili degli impianti eolico e fotovoltaico.
L’acquisto di energia certificata 100% idroelettrica limita così le emissioni serra del sistema energetico a circa 100 tonn/anno CO2. Oltre a questo concreto e significativo risultato, l’azione congiunta del Comune e della Coop Adriatica ha conseguito la realizzazione di piattaforme logistiche decentrate, della raccolta differenziata, di sistemi di illuminazione innovativi che permetteranno di risparmiare altre 250 tonnellate di CO2. A ciò si aggiunge un sistema di contabilizzazione dell’energia dei negozi in grado di premiare, e in questo modo incentivare, i negozi virtuosi in grado di risparmaire sui consumi energetici.

A completamento della struttura figurano anche alcuni interventi di sostenibilità ambientale quali un tetto verde, il recupero delle acque meteoriche, un pergolato a copertura dei posti auto, un impianto di ricarica fotovoltaica per bici elettriche. Coop Adriatica garantirà al Comune di Rimini tali prestazioni per un periodo di 12 anni.

Copyright © - Riproduzione riservata
IperCoop di Rimini: nasce il primo Ipermercato Italiano “ad impatto serra zero”. Edilone.it