Il legno strutturale: i progressi del made in Italy | Edilone.it

Il legno strutturale: i progressi del made in Italy

wpid-5016_edil.jpg
image_pdf

Il settore delle costruzioni in legno, cioè con il legno come struttura portante, in Italia è ancora relativamente poco sviluppato. Tuttavia, una serie di sviluppi normativi e culturali sta iniziando a cambiare le cose anche in momento di crisi economica ancora più sentita in edilizia.  

Le costruzioni in legno rispondono ottimamente a una serie di esigenze sempre più sentite: adattabilità per progetti di social housing, rapidità nella costruzioni, modularità, basso costo, eco-compatibilità, alta resistenza sismica, bassa emissione di CO2, risparmio energetico. 

Giusto per citare qualche cifra, il consumo di legno tra il 2000 e il 2005 è aumentato del 30%. Nel 2005, la capacità produttiva delle 50 aziende operanti sul mercato era di circa 1000 abitazioni all’anno, solo nel 2009 – nel solo quartiere dell’Aquila (progetto C.A.S.E.) – ne sono state costruite 2000 da parte di 7 aziende operanti nel settore legno tra cui la Sistem Costruzioni. Ciò testimonia quanto il mondo delle costruzioni in struttura portante in legno stia incrementando i propri volumi.  

Proprio per proseguire questo sviluppo, pochi mesi fa si è costituito – in seno ad Assolegno – il Gruppo Case ed Edifici e Strutture in legno che conta già 60 associati. Il consigliere incaricato è Emanuele Orsini, di Sistem Costruzioni di Modena. Tra gli obiettivi del Gruppo Case in legno c’è quello di contribuire a superare alcune carenze normative che non consentono al settore delle case in legno di svilupparsi in Italia: a causa di tali carenze, in Italia è molto difficile costruire edifici di più di 3 metri fuori terra col legno come struttura portante.  

Uno dei sistemi di costruzione maggiormente innovativi è il sistema Natura, il nuovo metodo costruttivo Sistem Costruzioni. Una soluzione che assicura alti standard abitativi, si adatta ad ogni esigenza progettuale, rispetta e valorizza l’ambiente. Solo materiali naturali ed ampie vetrate, per fondere lo spazio interno con il paesaggio. Luce e verde uniti al calore del legno: un connubio irresistibile per una casa da sogno. 

Copyright © - Riproduzione riservata
Il legno strutturale: i progressi del made in Italy Edilone.it