Galleria ferroviaria del San Gottardo: avvicinerà Milano a Zurigo | Edilone.it

Galleria ferroviaria del San Gottardo: avvicinerà Milano a Zurigo

wpid-Gottardo2.jpg
image_pdf

E’ caduto il primo di otto diaframmi nella nuova galleria ferroviaria di base del San Gottardo. Lo scorso 6 settembre, dopo quasi quattro anni di lavori, la macchina perforatrice partita dal portale di Bodio è approdata nell’area multifunzionale di Faido, nel sud della Svizzera (13,5 km più a nord), congiungendo due sezioni di un tunnel sotto le Alpi. Lo ha annunciato la società AlpTransit (società committenti che coordinano i lavori) tramite un comunicato stampa.

La caduta del diaframma di Faido costituisce il primo grande successo nella realizzazione di quella che sarà nel 2016 la galleria più lunga del mondo: lunga 57 chilometri ed in grado di ridurre di un’ora la durata del viaggio in treno fra Zurigo e Milano. I futuri treni passeggeri la attraverseranno ad velocità che potrà toccare i di 250 km/h.

Il congiungimento delle due sezioni costituisce la prima grande tappa della costruzione delle nuove trasversali ferroviarie alpine (NTFA), termine (NTFA) con ciui s’intende un insieme di grossi progetti volti a migliorare il transito sull’asse ferroviario nord-sud, trasferendo al contempo il traffico pesante dalla strada alla ferrovia. La costruzione della Galleria di base del San Gottardo (57 km) è appunto uno dei progetti principali insieme a quella del Löetschberg (35 km).

L’enorme macchina perforatrice utilizzata, lunga 400 metri e del peso di oltre tremila tonnellate, ha impiegato quattro anni per attraversare quasi 14 chilometri di roccia fra Bodio e il capoluogo leventinese. Adesso verrà smontata e sottoposta a revisione, per essere in futuro utilizzata per il tratto fra Faido e Sedrun, lungo una dozzina di chilometri.

La AlpTransit, ha dichiarato che le due sezioni dei tunnel si sono incontrate quasi perfettamente, con una discrepanza di solo due centimetri in verticale e cinque centimetri in orizzontale. Asserisce inoltre che con questo nuovo successo, i lavori di scavo di circa due terzi dell’intero complesso del Gottardo si possono considerare completati, su un totale di 154 chilometri di gallerie comprese quelle di servizio e quelle di accesso.

Copyright © - Riproduzione riservata
Galleria ferroviaria del San Gottardo: avvicinerà Milano a Zurigo Edilone.it