Campus della Sapienza: al via gli interventi al Santa Maria della Pietà | Edilone.it

Campus della Sapienza: al via gli interventi al Santa Maria della Pietà

wpid-LaSapienza.jpg
image_pdf

Procede l’iter per la realizzazione del primo campus universitario della Sapienza di Roma. Grazie alla collaborazione tra la Sapienza e l’assessorato regionale alla Istruzione, diritto allo studio e formazione, è stata inoltrata al ministero dell’Università e ricerca la documentazione per accedere ai fondi previsti dalla legge 338 del 2000 per il cofinanziamento della realizzazione di 234 posti letto presso il comprensorio del Santa Maria della Pietà.

I materiali tecnico-amministrativi per accedere ai finanziamenti sono stati consegnati al ministero nel rispetto delle scadenza prevista per il 3 dicembre. La giunta regionale del Lazio aveva già deliberato in tal senso lo scorso 23 novembre, approvando l’intervento al Santa Maria della Pietà come ammissibile al cofinanziamento.

Con la realizzazione dei 234 posti, che saranno gestiti da Laziodisu, diventa concreto il progetto del campus della Sapienza al Santa Maria della Pietà, il primo dei tre campus previsti dal piano di decentramento, che sarà esteso su 8 padiglioni dell’ex ospedale.

Inoltre il 29 novembre scorso si sono chiusi i termini del concorso di idee under 30 lanciato dalla Sapienza tra studenti e laureati per raccogliere suggerimenti e indicazioni utili alla progettazione concreta delle residenze. Al concorso hanno partecipato oltre 200 studenti, con la presentazione di 38 elaborati. La commissione giudicatrice, già nominata dal Rettore, comincerà nei prossimi giorni l’esame delle proposte. Al concorso era annesso un questionario che consentirà di ottenere informazioni sull’esperienza abitativa degli studenti, in particolare di quelli fuori sede.

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.uniroma1.it/

Copyright © - Riproduzione riservata
Campus della Sapienza: al via gli interventi al Santa Maria della Pietà Edilone.it