Sportello unico per l'edilizia: nasce a Molfetta (Puglia) | Edilone.it

Sportello unico per l’edilizia: nasce a Molfetta (Puglia)

wpid-sportello.jpg
image_pdf

Dal prossimo 29 gennaio sarà attivo a Molfetta (Bari) lo ‘Sportello unico per l’edilizia e il territorio (S.u.e.t.)‘. Un front office istituito presso il Palazzo di Città (in via Carnicella) si occuperà di tutto ciò che ruota attorno all’edilizia pubblica e privata, al centro storico, ai piani urbanistici e alle relative procedure amministrative. L’obiettivo, dichiarato dal sindaco Antonio Azzollini, è di ”abbreviare i tempi e semplificare le procedure attinenti l’edilizia e la pianificazione del territorio”. Si tratta di uno sportello unico operativo per tutto ciò che ruota attorno all’edilizia pubblica e privata, al centro storico, ai piani urbanistici e alle relative procedure amministrative.

Il servizio – contemplato dal D.P.R. n.380/2001 (art. 5) – sarà rivolto a tutti i cittadini e professionisti interessati ad effettuare interventi edilizi quali nuove costruzioni, opere di manutenzione, ristrutturazioni, restauri, per agevolare lo svolgimento delle pratiche avviate dai cittadini.

Secondo l’assessore Pietro Uva, – responsabile dell’Urbanistica -. ”L’attività dello sportello consisterà nell’acquisire i progetti; nel ricevere le denunce di inizio attività; nel rilasciare i permessi a costruire e i certificati di agibilità; nel fornire pareri e autorizzazioni; nell’interfacciarsi fra il privato e tutti gli altri enti pubblici eventualmente chiamati a pronunciarsi su particolari interventi edilizi (Comune, Provincia e Regione)”.

La presentazione pubblica del servizio ‘Sportello unico per l’edilizia e il territorio’, sarà svolta dal sindaco Antonio Azzollini e dall’assessore Pietro Uva domenica 28 gennaio 2007 alle ore 10 presso la sala Finocchiaro della Fabbrica di San Domenico.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sportello unico per l’edilizia: nasce a Molfetta (Puglia) Edilone.it