Triflex, la qualita' delle soluzioni impermeabilizzanti liquide | Edilone.it

Triflex, la qualita’ delle soluzioni impermeabilizzanti liquide

Una doppia intervista a Clemens von Trott zu Solz, amministratore delegato di Triflex, e Johann Werner Ambach, area manager Italia di Triflex

wpid-4549_ClemensvonTrottzuSolz.jpg
image_pdf

Clemens von Trott zu Solz, amministratore delegato di Triflex, responsabile area commerciale segnaletica orizzontale e responsabile marketing del gruppo

Triflex, specialista delle impermeabilizzazioni con resine liquide, prevede per il 2015 un consolidamento del mercato dell’edilizia e punta con ancora più forza sul mercato italiano. Parliamo di questi argomenti con Clemens von Trott zu Solz, amministratore delegato di Triflex, responsabile area commerciale segnaletica orizzontale e responsabile marketing del gruppo, e con Johann Werner Ambach, area manager Italia.

Dott. von Trott zu Solz, quali sono secondo il suo punto di vista le prospettive per il settore dell’edilizia in Europa?

Ritengo che il settore dell’edilizia in Europa continuerà a stabilizzarsi nel corso del 2015. Il calo dei tassi di interesse stimolerà maggiori investimenti nelle costruzioni. Inoltre, in molti paesi c’è un grande fabbisogno di interventi di ristrutturazione e risanamento energetico, che sta generando una domanda vasta e che viene gestita gradualmente. In generale osserviamo che proprio durante la crisi è aumentata la richiesta di prodotti efficienti e durevoli, a discapito di soluzioni meno performanti e poco costose. Per questo motivo abbiamo delle ottime aspettative per i prodotti Triflex, che rappresentano una assoluta garanzia di durata e prestazione nel settore delle impermeabilizzazioni. I sistemi di impermeabilizzazione liquidi sono ormai una soluzione nota al mercato. Sempre più progettisti e committenti ne scoprono i vantaggi e le richiedono per realizzare soluzioni di qualità e durevoli. Per di più queste soluzioni sono velocissime da posare, rendendo efficiente anche la gestione del cantiere. I tempi degli sprechi e dei lavori non duraturi sono finiti, la filiera tende a stare più attenta alle scelte che compie e alle conseguenze a medio e lungo termine.

Perché l’Italia rappresenta per Triflex un mercato interessante?

In Italia ci sono ancora tante possibilità di migliorare i lavori di impermeabilizzazione. Noi siamo presenti in Italia da alcuni anni e siamo riusciti a creare delle referenze eccellenti: risanamento di coperture, balconi, parcheggi, stazioni sciistiche, stabilimenti di produzione di energia. I sistemi Triflex sono ideali in tutti quei casi in cui sono richieste soluzioni durevoli o sono presenti aspetti critici sia dal punto di vista tecnico che di gestione del cantiere. Con Triflex infatti tutti i lavori di impermeabilizzazione possono essere realizzati in tempi minimi, spesso senza smantellare l’impermeabilizzazione preesistente, senza interrompere così le attività produttive o compromettere l’abitabilità degli spazi. In Italia i sistemi di impermeabilizzazione liquidi sono meno noti che in altri paesi, non se ne conoscono quindi diffusamente le eccellenti doti. Anche in Italia però le normative relative ai lavori di impermeabilizzazioni parlano chiaro in merito alle responsabilità, sempre più progettisti e imprese specializzate si rivolgono a noi per adottare soluzioni che li facciano lavorare in tranquillità.

Triflex ha recentemente rinnovato la sua immagine. La “X” all’interno del logo è diventata il simbolo chiave delle vostre attività. Ci può spiegare le motivazioni?

Il nostro nuovo claim è “soluzioni condivise”. Con questo claim e con il simbolo della “X” che unisce più punti, attori, aspetti del mercato, vogliamo esprimere che Triflex non è solo un fornitore di prodotti, bensì un partner per tutta la filiera dell’edilizia. Ciascuna delle 4 punte della ‘X’ ha un significato particolare:

I nostri sistemi garantiscono una qualità eccellente, sono certificati secondo i requisiti normativi europei più stringenti e vengono proposti come sistemi completi; i nostri sistemi possono rispondere a qualsiasi esigenza ed essere adattati alle situazioni più critiche; decisiva per la prestazione di una soluzione è anche la posa del sistema: noi di Triflex lavoriamo solo con applicatori certificati; infine offriamo un servizio di consulenza completo, dalla progettazione alla conclusione del progetto. La combinazione di questi quattro punti di forza garantisce la massima durabilità delle soluzioni.

Triflex produce e commercializza sistemi di qualità. Perché gli operatori edili dovrebbero scegliere i prodotti Triflex anziché soluzioni meno tecnologiche ma più economiche?

A mio parere la crisi ha fatto riflettere molti operatori sul concetto di risparmio. Il risparmio dovuto alla scelta di un sistema efficace, facile e veloce da applicare, e duraturo nel tempo, è un risparmio sostenibile. Il risparmio iniziale dovuto alla scelta di prodotti di bassa qualità si trasforma nel tempo in difetti, scarsa durabilità, danni economici e di immagine sia per il progettista che per imprese e i committenti.

Qual è la definizione di successo per Triflex?

Quando i nostri clienti e i loro clienti, grazie ai lavori realizzati, rappresentano il concetto di qualità di Triflex, quando le nostre soluzioni funzionano, quando il nostro cliente decide di fare anche i prossimi progetti con i sistemi Triflex, questa per noi è la dimostrazione più forte di successo.

Werner Ambach, area manager Italia

Sig. Ambach, come si è sviluppato il business di Triflex in Italia nell’anno 2014?

Siamo molto soddisfatti di come si sono sviluppate le vendite, abbiamo registrato un aumento del 22% rispetto all’anno precedente. Il nostro brand è sempre più noto in Italia e le referenze che abbiamo costruito in questi anni hanno dimostrato che i nostri prodotti sono eccellenti. Inoltre concordo con il Dott. von Trott in merito al concetto di qualità: anche in Italia la crisi ha spinto molti operatori a scegliere prodotti di qualitàper evitare di avere danni economici dovuti a cattive realizzazioni.

Quali le prospettive per l’anno 2015?

Ci aspettiamo una ulteriore crescita, anche se meno forte. Nonostante questo siamo fiduciosi. Il trend di aumento della richiesta, da parte dell’edilizia italiana, di prodotti e sistemi di qualità non potrà che continuare ad intensificarsi. Sempre di più sia i progettisti che i committenti italiani si rivolgono a Triflex perché sanno che, oltre a sistemi eccellenti, proponiamo un servizio di consulenza tecnica completo, dal progetto al cantiere, che garantisce una ottimale esecuzione dei lavori.

Perché la collaborazione con Triflex delle aziende specializzate in impermeabilizzazione è importante?

Il nostro motto è “soluzioni condivise”. Noi offriamo ai nostri clienti la possibilità di differenziarsi, con prodotti di altissima qualità, formazione, servizi di consulenza professionale. In poche parole offriamo durabilità e sicurezza.

Quali sono le responsabilità dei progettisti rispetto all’impermeabilizzazione in Italia?

Il progettista è responsabile di individuare la soluzione impermeabilizzante più adatta al singolo caso. Ovviamente per il progettista non è facile districarsi nella grande offerta commerciale, né è corretto ricorrere sempre alle stesse soluzioni anche in caso di lavori di impermeabilizzazione complessi. Noi di Triflex ci siamo dati la missione di assistere il progettista nella scelta del sistema più adatto. D’altro canto la stessa norma UNI EN 11345 prevede che il progettista possa coinvolgere tutti gli interessati nella responsabilità del lavoro di impermeabilizzazione: ditta specializzata, impresa di costruzioni, produttore di materiali.

In Italia sono molto diffuse le soluzioni impermeabilizzanti bituminose o a base cementizia, per quale ragione gli addetti del settore provano un prodotto come quello di Triflex?

Non ci sono prodotti sbagliati a prescindere. Ma ci sono prodotti sbagliati nell’applicazione sbagliata. La cosa importante è che il progettista e l’impresa si accertino se il prodotto che pensano di usare è adatto o meno a quella specifica applicazione e se rispecchia quanto prescritto dalla norma.

Copyright © - Riproduzione riservata
Triflex, la qualita’ delle soluzioni impermeabilizzanti liquide Edilone.it