"Derbipure"la membrana vegetale Derbigum parte attiva nel progetto Med in Italy | Edilone.it

“Derbipure”la membrana vegetale Derbigum parte attiva nel progetto Med in Italy

wpid-4065_.jpg
image_pdf

Castel Guelfo di Bologna (BO), 13 settembre 2012 – Il progetto della casa ecologica MED in Italy in gara al Solar Decathlon Europe 2012, le Olimpiadi dell’architettura green in programma a Madrid dal 13 al 30 settembre, vanta per la propria copertura l’utilizzo della membrana Derbipure, ritenuta idonea grazie alla formulazione ecologica a base di oli e resine vegetali che la rendono ideale per gli interventi di bioedilizia.

Caratterizzata da elevate capacità di durata e tenuta, limita in maniera sostanziale i costi per il condizionamento, all’ormai nota superficie bianca “cool roof” che permette di abbassare la temperatura dell’edificio rispetto ad un normale tetto nero, ottimizzando così anche la resa dei pannelli fotovoltaici in quanto ne mantiene i parametri ai livelli ideali.

Derbipure Technology è composta da materiali di scarto di provenienza dall’industria cartaria e alimentare, unico manto impermeabile in Italia accettato da ICEA in base ai criteri ANAB per gli interventi di bioedilizia.

Peculiarità significative che ne hanno determinato la scelta nell’ambito del concorso MED in Italy, la risposta italiana al SOLAR DECATHLON EUROPE, che dovrà competere con altri 13 paesi, per la costruzione di una casa sostenibile che produce l’energia necessaria ricavandola dal sole, sfruttando sistemi naturali e consumando tre volte meno energia di un’abitazione tradizionale.

Il progetto è stato realizzato dal team composto dall’Università di Roma TRE, in collaborazione con l’Università Sapienza di Roma, l’agenzia Casaclima di Bolzano e Fraunhofer Italia e si ispira alla grande tradizione abitativa mediterranea, con l’intento di ottimizzare l’escursione termica per proteggere la popolazione dall’eccessiva calura estiva.

Prendendo parte al MED in Italy nel ruolo di sponsor tecnico, Derbigum dimostra ancora una volta di avere grandi capacità innovative nel proporre soluzioni all’avanguardia per l’architettura di domani.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
“Derbipure”la membrana vegetale Derbigum parte attiva nel progetto Med in Italy Edilone.it