Sicurezza nei cantieri al centro di Ambiente Lavoro 2013 | Edilone.it

Sicurezza nei cantieri al centro di Ambiente Lavoro 2013

wpid-17630_e.jpg
image_pdf

Dal 16 al 18 ottobre si rinnova l’appuntamento con Ambiente Lavoro, il salone dedicato alla sicurezza e alla salute nei luoghi di lavoro, che si terrà in concomitanza con Saie e con esso la partnership scientifica tra la manifestazione e l’Azienda Usl di Modena, che da sempre fornisce collaborazione nella programmazione dei contenuti formativi e nella realizzazione degli eventi.

La Regione Emilia-Romagna, Inail e il Coordinamento tecnico interregionale della prevenzione nei luoghi di lavoro con la collaborazione dell’Azienda Usl di Modena organizzeranno convegno dal titolo “Il decreto legislativo 81/2008 nei Cantieri temporanei o mobili” che aprirà l’edizione 2013 della manifestazione. Una giornata di incontri e dibattito tra gli operatori in cui si vuole fare il punto su ciò che, a cinque anni di distanza dall’emanazione del Decreto, ha funzionato e soprattutto su ciò che ancora bisogna fare per migliorare l’efficacia della prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nei cantieri che costituiscono la priorità nelle attività di prevenzione dei soggetti pubblici e privati in quanto continuano a rappresentare uno dei settori più critici per la tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Tra i principali focus della quattordicesima edizione di Ambiente Lavoro si segnalano: No Fire, legato ai sistemi antincendio; Cantiere Sicuro, dedicato proprio alla sicurezza in edilizia, un’occasione per affrontare i temi della protezione degli operatori nei cantieri edili, come le cadute dall’alto e le attività in spazi confinati, settore questo, nel quale si registrano il maggior numero di infortuni solo nel 2011, ha visto ben 63.505 denunce all’Inail, pari ad un 24% sul totale, se si considerano le 262.152 denunce del Comparto Industria in cui si inscrive;  Strade Sicure, iniziativa in cui tra workshop e convegni si discuterà su come prevenire gli incidenti stradali in itinere, che sono – lo dice il  Rapporto Inail 2011 – tra le principali fonti di infortunio tra i lavoratori: nel 2011 ne sono stati denunciati 81.861, pari all’11,3% sul totale degli infortuni riportati all’Ente.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sicurezza nei cantieri al centro di Ambiente Lavoro 2013 Edilone.it