Requisiti RSPP Datore lavoro - Interpello n. 5 Min. Lavoro 3-3-2008 | Edilone.it

Requisiti RSPP Datore lavoro – Interpello n. 5 Min. Lavoro 3-3-2008

wpid-16365_SicurezzaEdili.jpg
image_pdf

Pubblicato dal Ministero del Lavoro l’interpello n. 5 in data 03 Marzo 2008, in merito ai requisiti professionali e formativi del datore di Lavoro che assume i compiti di RSPP.

La risposta, ai sensi dell’Art. 10 del D.Lgs. 626, fatto salvo dal D.Lgs. 195/2003, prevede che sia obbligatorio il Corso iniziale di 16 ore e la comunicazione all’ASL e al RLS ma che non sia obbligatorio il titolo di studio e l’aggiornamento quinquennale.

In particolare, ai sensi dell’Art. 10 del D.Lgs. 626, la risposta prevede che:
1) è obbligatoria la comunicazione agli Organi di vigilanza territorialmente competente, contenente:
1.a) dichiarazione attestante la capacità di svolgere i compiti;
1.b) dichiarazione attestante l’adempimento degli obblighi di valutazione dei rischi;
1.c) relazione su andamento Infortuni e M.P. nella propria azienda (ultimi 3 anni);
1.d) attestazione frequenza al Corso di formazione sui rischi di 16 ore (art. 3, D.M. 16/01/1996);
2) è obbligatorio darne preventiva informazione RLS
3) nonè obbligatorio il titolo di studio di Scuola secondaria superiore (diploma di 5 anni);
4) non è obbligatorio l’aggiornamento quinquennale, ai sensi del “Decreto RSPP”.

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.lavoro.gov.it/lavoro/

Scarica l’interpello n.5
RSPPInterpello.pdf

Copyright © - Riproduzione riservata
Requisiti RSPP Datore lavoro – Interpello n. 5 Min. Lavoro 3-3-2008 Edilone.it