Nuove prospettive per il coordinamento della sicurezza nei cantieri italiani | Edilone.it

Nuove prospettive per il coordinamento della sicurezza nei cantieri italiani

wpid-16388_azienda.jpg
image_pdf

Organizzato da AIAS, il 26 ottobre 2007 dalle ore 9,00 alle ore 13,00, presso la Sala Armonia del Quartiere Fieristico di Bologna, si tiene un importante convegno dal titolo: "Nuove prospettive per il coordinamento della sicurezza nei cantieri italiani – La direttiva cantieri e lo stato dell’arte, le patologie nel coordinamento della sicurezza, le proposte AIAS di modifiche legislative per il miglioramento della sicurezza e dell’efficacia del coordinamento in fase di esecuzione, fra tendenze giurisprudenziali e Nuovo Testo Unico."

Il Convegno rientra tra gli eventi collaterali del SAIE2007, Salone Internazionale dell’Edilizia – in programma dal 24 al 28 ottobre 2007 – al quale AIAS partecipa anche con un proprio stand.

Programma
9,00-9,20 Registrazione dei partecipanti
Argomento Relatore
9,20 Saluti e introduzione dei lavori
Finalità del Convegno
Giancarlo Bianchi – Presidente AIAS ed ENSHPO
Vincenzo Zaffarano – Moderatore, Coordinatore
Organismo AIAS dei Coordinatori della sicurezza nelle
Costruzioni (OACC)

DIRETTIVA CANTIERI: OBIETTIVI E STATO DELL’ARTE
9,30 La trasposizione della direttiva 92/57/CEE
nell’ordinamento italiano e negli altri Stati dell’Unione
Europea: analisi comparata del ruolo del Coordinatore in
Europa
Alessandro Lucchetti – Avvocato
Evoluzione giurisprudenziale dei ruoli e delle
responsabilità del Coordinatore per l’esecuzione
Luca Poniz – Sostituto Procuratore della Repubblica di
Milano
L’evoluzione del fenomeno infortunistico e delle
infrazioni nei cantieri; il contenzioso fra Coordinatori ed
Organi di vigilanza
Stefano Arletti – Dip.to di Sanità Pubblica AUSL
Modena
10,45–11,00 Break

EFFICACIA DEL COORDINAMENTO IN FASE DI ESECUZIONE
11,00 Gli aspetti patologici del coordinamento della sicurezza nei
cantieri
Fabrizio Lovato – V. Coord. OACC
Dalle indagini sul ruolo del CSE alle proposte AIAS di
modifica della legislazione
Vincenzo Zaffarano – Coord. OACC
Il contributo dei tecnici alla salvaguardia della salute e della
sicurezza dei lavoratori nei cantieri
Giuseppe Semeraro – Coordinamento Interprofessionale
per la Prevenzione e la Sicurezza nei cantieri della
Regione Marche
Testo Unico e tutela della sicurezza e della salute dei
lavoratori nei cantieri temporanei o mobili; prospettive per i
Coordinatori
Rappres. Ministero del Lavoro
12,45-13,00 Dibattito e conclusione dei lavori

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per motivi organizzativi si prega di confermare la partecipazione entro e non oltre il 23 ottobre 2007 iscrivendosi on-line sul sito
dell’Associazione:
http://www.aias-sicurezza.it

Scarica il programma
ConvegnoCoordSicurezzaCantieriSAIE2007.pdf

Copyright © - Riproduzione riservata
Nuove prospettive per il coordinamento della sicurezza nei cantieri italiani Edilone.it