La sfida degli aeroporti del futuro: la sicurezza | Edilone.it

La sfida degli aeroporti del futuro: la sicurezza

wpid-307_futaero.jpg
image_pdf

Il tema “Ispirare degli aeroporti migliori” sarà il nucleo della 18ª Fiera per l’Equipaggiamento, Tecnologia, Design e Servizi negli Aeroporti, Inter Airport Europe 2011, e con esso s’intende mettere l’accento sulle sfide per gli aeroporti di oggi e del futuro. L’efficienza dei sistemi di sicurezza, l’attenzione al cliente, il risparmio energetico e un impianto intelligente per la gestione dei bagagli dei passeggeri sono solo alcuni aspetti, forse i più determinanti, nel pensare o riprogettare un aeroporto.

Mentre il traffico aereo rimane più o meno invariato, infatti, la situazione economica di alcune stazioni aeroportuali è sottoposta ad incertezze, che dipendono da situazioni politiche particolari, come in Medio Oriente, da calamità naturali, come l’ultimo disastro in Giappone. D’altra parte i trends dell’economia di alcuni Paesi sono positivi, con i boom di mercato in Cina ad esempio, che determinano condizioni particolarmente favorevoli ai travel business.

Come si può notare, il mercato cambia incessante e rapidamente, è per questo che l’industria aeroportuale deve adattarsi in maniera veloce a tali mutamenti, soprattutto per quel che riguarda sicurezza delle strutture e sistemi intelligenti.

Inter Airport Europe ha già all’attivo importanti partecipazioni dell’industria aeroportuale da oltre 31 Paesi e si terrà in ottobre 2011, al Munich Trade Fair Centre. Durante la manifestazione si terranno anche delle conferenze riguardo al design e lo sviluppo degli “Smart Airports”, basati sul sostenibile e sulla sicurezza degli edifici che di essi fanno parte.

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
La sfida degli aeroporti del futuro: la sicurezza Edilone.it