Elettrosmog: tutela Ue rinviata al 2012 dalla direttiva 2008/46/CE | Edilone.it

Elettrosmog: tutela Ue rinviata al 2012 dalla direttiva 2008/46/CE

wpid-Normativa.jpg
image_pdf

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 26 aprile 2008 è stata pubblicata la “Direttiva 2008/46/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 aprile 2008 che modifica la direttiva 2004/40/CE sulle prescrizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici), diciottesima direttiva particolare ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 1, della direttiva 89/391/CEE”.

Il provvedimento posticipa di quattro anni l’obbligo di recepimento della Direttiva sull’esposizione all’elettrosmog. All’articolo 13, paragrafo 1, della direttiva 2004/40/CE, il primo comma è sostituito dal seguente comma:

“Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro il 30 aprile 2012. Essi ne informano immediatamente la Commissione”.

Nel testo della Direttiva 2008/46/CE si specifica che:
“La direttiva 2004/40/CE prevede valori di azione e valori limite fondati sulle raccomandazioni della Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti (ICNIRP). Nuovi studi scientifici dell’ICNIRP riguardanti gli effetti sulla salute dell’esposizione alle radiazioni elettromagnetiche, pubblicati dopo l’adozione della direttiva,” … “potrebbero contenere elementi in grado di indurre modifiche sostanziali dei valori di azione e dei valori limite.”

“In tale contesto è opportuno riesaminare in modo approfondito l’eventuale incidenza dell’attuazione della direttiva 2004/40/CE sull’utilizzo delle procedure mediche basate sulla risonanza magnetica per immagini e su talune attività industriali..”

Il testo integrale della Direttiva 2008/46/CE è disponibile della sezione “Normative” del nostro sito alla pagina
http://www.edilone.it/normative/

Copyright © - Riproduzione riservata
Elettrosmog: tutela Ue rinviata al 2012 dalla direttiva 2008/46/CE Edilone.it