Riduzione contributiva per l'edilizia: domande online dal 31 agosto | Edilone.it

Riduzione contributiva per l’edilizia: domande online dal 31 agosto

wpid-12186_edili.jpg
image_pdf

Le imprese edili possono usufruire anche nel 2012 della riduzione contributiva pari all’11,5%. La conferma arriva dal messaggio n. 14113 del 31 agosto 2012, in cui l’Inps ricorda che l’articolo 29 del decreto legge 23 giugno 1995 n. 244 – convertito, con modificazioni, con legge 8 agosto 1995 n. 341 – e successive modifiche e integrazioni, prevede che ogni anno il Ministero del lavoro e delle politiche sociali confermi o ridetermini lo sgravio.

Il decreto prevede inoltre che, se entro il 31 luglio non interviene il decreto, si applichi la riduzione determinata per l’anno precedente.  Considerato che il termine previsto è trascorso senza che il decreto fosse adottato, le aziende edili possono applicare lo sgravio nella misura prevista per l’anno precedente, pari a all’11,50 per cento. C

L’Inps ricorda inoltre che il beneficio si applica alle contribuzioni che non riguardino il Fondo pensioni lavoratori dipendenti e riguarda solo gli operai occupati con un orario di lavoro di 40 ore settimanali. Lo sgravio è applicabile per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2012.

Per poter usufruire della riduzione, è necessario inoltrare l’apposita istanza telematica a partire dal 31 agosto. Le posizioni contributive delle aziende aventi diritto allo sgravio saranno aggiornate automaticamente dai sistemi informativi centrali entro il giorno successivo all’invio della domanda, con l’attribuzione del Codice Autorizzazione di nuova istituzione 7N.

Il diritto e la misura dello sgravio si consolideranno definitivamente entro il 15 dicembre, data entro cui dovrebbe essere emanato il decreto ministeriale previsto dalla normativa vigente.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riduzione contributiva per l’edilizia: domande online dal 31 agosto Edilone.it