Riassetto estetico funzionale per la città di Firenze | Edilone.it

Riassetto estetico funzionale per la città di Firenze

wpid-2732_Firenze.jpg
image_pdf

Firenze riprende la cura dell’estetica dei suoi luoghi pubblici . Entreranno in vigore il prossimo 15 novembre le misure previste dal piano per le concessioni del suolo pubblico e il ristoro all’aperto presentato lo scorso novembre ed  approvato sotto Natale. Detto piano prevede anche un riassetto estetico-funzionale dei ‘dehors’, gazebo, ombrelloni, tende e strutture semirigide fuori dei locali.

Alla data del 15 novembre i titolari degli esercizi di somministrazione che vorranno la concessione dovranno attenersi al Regolamento .  In sintesi,  saranno banditi plastica e legno e le piante come divisori. Tutto dovrà essere trasparente.  I progetti prevedono ‘teche’ in vetro camera per evitare i riflessi del sole e sfruttare il calore dei raggi, coperture in tessuti chiari, pedane in graniglia o altri materiali (ma non in cotto), tavolini e sedie tradizionali, forse in corian o resine analoghe. Come divisorio, si potranno utilizzare le piante.
L’applicazione del piano comincerà dal centro : piazza della Signoria e piazza della Repubblica, ‘ridisegnate’ da due studi affidati agli architetti Daniele Mucci e Fabrizio Gola. Gli studi sono stati commissionati, rispettivamente, da ‘Revoir’ e ‘Perseo’ (di Ugo Bardelli e Giampiero Vanni), ristorante ‘Castelvecchi’ (di Marco Michelazzi), ‘Paszkowski’ e ‘Gilli’ (di Marco e Sonia Valenza); da ‘Giubbe Rosse’ e ‘Caffè Donnini’, della famiglia Catelani.

I piccoli ‘crystal palace’ saranno ovviamente trasparenti, aperti o chiusi secondo stagione, dotati di riscaldamento. Diverse le coperture: tendaggi color ruggine in piazza della Signoria, vetro trattato e colonne in ghisa per piazza della Repubblica: un richiamo allo stile ottocentesco della piazza. Naturalmente Comune e Soprintendenza si riservano di approvare i progetti.  In altre zone, invece, divieto assoluto di dehors. Su tutti Ponte Vecchio, piazzale degli Uffizi, via Tornabuoni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riassetto estetico funzionale per la città di Firenze Edilone.it