Restyling per il Palazzo del Municipio di Ferrara | Edilone.it

Restyling per il Palazzo del Municipio di Ferrara

wpid-15892_municipio_ferrara.jpg
image_pdf

Si avvia il complesso intervento di restauro del Palazzo del Municipio di Ferrara. Il progetto è del servizio Beni monumentali del Comune – responsabile l’architetto Clara Coppini, – per la ristrutturazione delle coperture e dei prospetti dell’ala della residenza che si affaccia su corso Martiri della Libertà e su piazza Savonarola, danneggiata da infiltrazioni d’acqua e degrado strutturale.
Il programma degli interventi contempla una lunga serie di lavori di manutenzione straordinaria al manto di copertura, il restauro del soffitto ligneo del porticato su piazza Savonarola, il risanamento di alcune superfici e l’esecuzione di trattamenti volti a garantire una migliore conservazione del legno. Stimato il loro protrarsi per circa di 5 mesi per una spesa complessiva di circa 550mila euro, ad opera di una ditta ferrarese.

Riguardo al restauro sui prospetti di corso Martiri, il progetto elaborato prevede interventi di ripresa dell’intonaco e di tinteggiatura, nonchè la sostituzione delle finestre del sottotetto e delle persiane del piano nobile e alla verniciatura delle persiane del piano ammezzato. Su questa parte del palazzo erano già stati dei lavori effettuati nel 1990, in concomitanza con la visita del pontefice a Ferrara, ma per l’esiguo tempo a disposizione, tutte le superfici intonacate vennero ritinteggiate con gli stessi colori già presenti. Nel nuovo intervento, invece, si svolgerà preliminarmente un lavoro volto ad individuare le tracce delle tinte risalenti all’ultima trasformazione importante del palazzo del 1738. Ulteriori riscontri relativi all’antico aspetto dell’edificio saranno ricercati tra la documentazione storica a disposizione dell’amministrazione comunale, al fine di conferire al termine dei lavori, al palazzo una immagine completamente diversa da quella attuale.

E’ stata concepita una progettazione del cantiere e della sua gestione, tale da ridurre al minimo i disagi per gli esercizi commerciali con sede al piano terra del palazzo e per i pedoni che transitano nell’area. A tal fine, sono state già esposte ai titolari delle attività commerciali le modalità di esecuzione dei lavori, concordando altresì una periodica attività di informazione sull’andamento dei lavori. Anche il ponteggio sarà realizzato in modo da mantenere libere da impedimenti tutte le vetrine presenti, consentendo il passaggio dei pedoni sul marciapiede e sarà dotato di un sistema anti-intrusione per evitare il rischio di furti all’interno dei magazzini degli esercizi commerciali.
Lo sviluppo in larghezza dell’impalcatura sarà limitato ai soli piani superiori, mentre a terra l’unico ingombro consistente sarà costituito da una piccola isola delimitata che sarà situata a fianco del gazebo di uno dei due bar su corso Martiri.

Il restauro del Palazzo del Municipio di Ferrara fa parte dell’ampio progetto di riqualificazione del centro storico avviato durante la scorsa legislatura e ancora in fase di attuazione. Alla sistemazione di piazza del Municipio e di piazza della Repubblica, si aggiungono, in programma, anche il rifacimento delle vie Canonica e Adelardi e il restauro delle facciate interne al giardino delle Duchesse, in vista della riapertura dell’area verde.

Copyright © - Riproduzione riservata
Restyling per il Palazzo del Municipio di Ferrara Edilone.it