Restauri partenopei | Edilone.it

Restauri partenopei

wpid-20541_Napoligirolamini.jpg
image_pdf

L’avviso di gara di oggi è stato emesso direttamente dal Ministero delle Infrastrutture attraverso il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per Campania e Molise e ha come obbiettivo l’affidamento della progettazione esecutiva delle strutture e dell’esecuzione dei lavori di restauro e riqualificazione del “Complesso Monumentale dei Girolamini in Napoli“, Monumento Nazionale nonché Sito Unesco, che saranno completati grazie ai finanziamenti europei del fondo POR-FESR Campania 2007-2013 (Asse 6 – Sviluppo urbano e qualità della vita). Il valore posto a base di gara è pari a 6.168.905,92 euro, IVA esclusa, e vede, quali categorie SOA coinvolte, la OG2 (restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela) come prevalente oltre alle scorporabili OG11 (impianti tecnologici) e OS2A (Superfici decorate di beni architettonici e beni culturali mobili di interesse storico, artistico, archeologico ed etnoantropologico). Progetto e lavori dovranno essere completati in 730 giorni a partire dalla data di aggiudicazione, mentre la procedura di gara avrà, come scadenze basilari, il prossimo 17.2.2014 ore 12:00 termine ultimo per la presentazione delle offerte, ed il successivo 20.2.2014 quale giorno in cui avverrà l’apertura delle proposte che darà il via alla procedura aperta di aggiudicazione. Il punto di contatto unico per eventuali informazioni, richiesta di capitolato d’oneri e documentazione complementare e invio delle offerte è il seguente: Ufficio Gare e Contratti, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Provveditorato Interregionale alle OO.PP. Campania-Molise sede centrale di Napoli, Via Marchese Campodisola 21, 80100 Napoli (Telefono: +39 0815692296, Posta elettronica: oopp.campaniamolise@mit.gov.it).

Copyright © - Riproduzione riservata
Restauri partenopei Edilone.it