Restaura - III Salone dei Beni Culturali | Edilone.it

Restaura – III Salone dei Beni Culturali

wpid-15783_Restaura.jpg
image_pdf

Dal 29 novembre al 1 dicembre p.v. Venezia ospita l’11° edizione di “Restaura” – III Salone del Restauro dei Beni Culturali, una manifestazione ideata per favorire l’incontro e lo scambio culturale sul tema della conservazione e del restauro tra istituzioni, imprese e professionisti del settore. Realizzato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con il distretto Veneto dei Beni Culturali, “Restaura” si presenta all’edizione 2007 con lo slogan “Il restauro in Italia e oltre i confini”.

Focus di questa edizione è il confronto tra competenze ed esperienze maturate in realtà culturali diverse, attraverso la presenza di professionisti provenienti da tutta Europa. Il MiBAC si propone di illustrare progetti innovativi che utilizzano tecnologie avanzate, senza dimenticare tutti quei progetti che gli Istituti italiani hanno realizzato all’estero con e varie tipologie d’intervento, attraverso convenzioni, accordi e scambi culturali, nonché alcuni progetti di restauro realizzati da Istituti esteri.

Giovedì 29, con inizio alle 14.00, presso la sala Blu del Pad. 107/B, si tiene il convegno curato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal tema “Il restauro in Italia e oltre i confini“. L’incontro sarà aperto dagli interventi di Danielle Mazzonis, Sottosegretario di Stato del MiBAC, di rappresentanti della politica, esponenti del mondo accademico e da tecnici del MiBAC, e vedrà la partecipazione dei rappresentanti di Organismi internazionali -tra cui ICCROM e ICOMOS- e di professionisti provenienti da Spagna, Germania, Romania e Turchia.

Due le sezioni del convegno: la prima – in programma alle ore 14.30, moderata da Antonia Pasqua Recchia (Direttore Generale per l’Innovazione Tecnologica e la Promozione del MiBAC), dedicata a orizzonti esteri e collaborazioni italiane; la seconda – in programma alle 16.45, moderata da Caterina Bon Valsassina (Direttore dell’Istituto Centrale per il Restauro), incentrata sugli strumenti di gestione e casi di studio.

Prenderanno parte alla manifestazione gli Istituti di Ricerca del Mibac: l’Istituto Centrale per il Restauro che presenterà il progetto di conservazione delle grotte di Ajanta in India e un’immagine ad altissima definizione dell’Ultima Cena di Leonardo; l’Istituto Centrale per la Patologia del Libro, con interventi di restauro di alcuni codici conservati presso la Biblioteca Saffi di Forlì; il Centro di Fotoriproduzione, Legatoria e Restauro degli Archivi di Stato, che affronterà tematiche legate alla rimozione di strutture biologiche da materiali fotografici e presenterà materiali fotografici antichi, il volume ”Studi e Ricerche” e il restauro di due importanti opere rinvenute nel Duomo di Orvieto e di due registri liturgici membranacei dell’Archivio di Assisi e l’Istituto Centrale per il Catalogo e l’Istituto Nazionale per la Grafica.

Lo stand istituzionale del Mibac ospita le mostre curate dagli Istituti territoriali all’interno delle quali sono esposti quattro significativi reperti: il letto funerario in osso di età ellenistica rinvenuto nell’antica Aquinum – Castrocielo, in provincia di Frosinone (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio); la Situla Benvenuti, restauro permanente, del corredo di gioielli femminili rinvenuto nella tomba di Villa Benvenuti (VII sec. a.C.), presso la Necropoli settentrionale di Este (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto); calchi di matrici clonate (Istituto Nazionale per la Grafica).

In esposizione anche i progetti relativi alle rappresentanze dei Paesi stranieri invitati: per la Germania il progetto di recupero del Palais Durckeheim di Henry Van de Velde; per la Spagna esempi di restauro e conservazione, attraverso il piano nazionale delle Cattedrali realizzato dalla pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa; per la Romania il restauro del monastero di Probota, in provincia Suceava, del ministero della Cultura e degli Affari Religiosi – dipartimento dei Monumenti e dei Musei storici di Bucarest, e per la Turchia il progetto di salvaguardia dell’area di Sultanahmet di Istanbul.

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.veneziafiere.it/veneziafiere/italiano/2007/restaura/

Scarica il programma
programma_restaura.pdf

Copyright © - Riproduzione riservata
Restaura – III Salone dei Beni Culturali Edilone.it