Palermo: più di due Mln per riqualificare il centro storico | Edilone.it

Palermo: più di due Mln per riqualificare il centro storico

wpid-palermo_03.jpg
image_pdf

Avviati i lavori del piano per il cuore del centro storico, per creare nuove case popolari, spazi per attività produttive e servizi di quartiere, nuovi corridoi pedonali per collegare vicoli e cortili. Saranno sistemati anche gli spazi aperti circostanti accanto all’antico mercato del Capo, nel cuore del centro storico. L’isolato è delimitato da via Sant’Agostino, via Beati Paoli, piazza Beati Paoli e vicolo degli Orfani.

Gli edifici interessati saranno completamente rimessi a nuovo sotto il profilo strutturale e architettonico e al loro interno saranno ricavati sette alloggi, due botteghe e un locale da adibire a servizi di quartiere. Il progetto comprende anche opere per mettere in sicurezza le murature e la copertura della chiesetta, che si affaccia sul cortile ‘Ecce Homo’. Verranno poi creati nuovi varchi per collegare tra loro il vicolo degli Orfani, il cortile delle Spighe e il cortile Ecce Homo, con un corridoio pedonale, che si aprirà accanto alla chiesetta e piccole gallerie ad arco al piano degli edifici residenziali. L’intervento, curato dall’assessorato al Centro storico, è interamente finanziato con fondi comunali per complessivi 2 milioni e 324mila euro.

Copyright © - Riproduzione riservata
Palermo: più di due Mln per riqualificare il centro storico Edilone.it