Giornate dell'Arte: iniziative ed eventi in tutta Italia per i beni culturali a rischio, 27 settembre-5 ottobre | Edilone.it

Giornate dell’Arte: iniziative ed eventi in tutta Italia per i beni culturali a rischio, 27 settembre-5 ottobre

image_pdf

Torna la Campagna nazionale di raccolta fondi per il restauro dei beni culturali a rischio, organizzata dalla Fondazione Città Italia sotto il patronato del Presidente della Repubblica italiana ed il patrocinio di Unesco, Anci e Upi.
La quinta edizione 2008 si svolge in concomitanza con le Giornate Europee del Patrimonio culturale ed ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini ad importanti tematiche quali la conoscenza e la tutela del patrimonio storico-artistico nazionale. Eventi speciali, luoghi d’eccezione, musica, performance creeranno un’atmosfera magica e faranno sentire tutti in festa per l’Arte.

La campagna di raccolta fondi per il restauro dei beni culturali a rischio ruota attorno all’iniziativa dei cittadini italiani, protagonisti nell’atto di segnalazione delle opere bisognose di restauro, ma anche nella scelta del contributo economico da donare. Dal ricco cartellone di eventi essi potranno cogliere l’occasione per conoscere l’Arte nelle sue diverse espressioni e di riscoprirsi depositari di un patrimonio ineguagliabile, elemento fondante della nostra identità. L’iniziativa prevede la possibilità di partecipare con diverse modalità che vanno dall’sms solidale da 1 euro, alla donazione da rete fissa o tramite c/c, fino alla modalità online dal sito ufficiale. L’indicazione della propria preferenza può avvenire tramite l’inserimento del nome dell’opera sulla causale del versamento effettuato, oppure tramite la segnalazione on line e il voto sulle pagine del sito www.fondazionecittaitalia.it.

I fondi raccolti nel corso delle Giornate dell’Arte saranno destinati al restauro di beni culturali a rischio su tutto il territorio nazionale.

Il Comitato Scientifico, dopo aver verificato l’entità delle donazioni e i progetti di restauro, proporrà al Consiglio di Amministrazione della Fondazione i beni artistici più “votati” dai cittadini.

Tra le iniziative delle ‘Giornate dell’Arte’ organizzate per raccogliere fondi, l’asta del 3 ottobre a Palazzo Venezia di Roma: all’incanto 40 opere di grandi artisti contemporanei, tra cui Chia, Paladino, Fuksas e Marotta, le cui vendite contribuiranno al restauro di un affresco cinquecentesco del palazzo romano, quasi del tutto dimenticato: lo stemma di Pio IV immerso in un paesaggio di Federico Zuccari.

Quest’anno, poi, le ‘Giornate dell’Arte’ coincideranno con la Settimana della Musica.

Per altre informazioni e dettagli sulle modalità di partecipazione alle Giornate per l’Arte, scarica la documentazione.

Copyright © - Riproduzione riservata
Giornate dell’Arte: iniziative ed eventi in tutta Italia per i beni culturali a rischio, 27 settembre-5 ottobre Edilone.it