Convegno Nazionale AIMAN Manutenzione della Città, Martedì 6 Giugno 2006, Ancona - Teatro delle Muse | Edilone.it

Convegno Nazionale AIMAN
Manutenzione della Città, Martedì 6 Giugno 2006, Ancona – Teatro delle Muse

wpid-convegnoaiman.jpg
image_pdf

Nuove regole per la manutenzione urbana e la conservazione del patrimonio ambientale, artistico e culturale.

La manutenzione urbana è un tema di grande interesse, non solo per gli addetti ai lavori ma per i cittadini e per gli amministratori della città che devono realizzare le aspettative, appunto, dei cittadini.
La manutenzione urbana ha un forte impatto sulla vita quotidiana di ciascuno di noi e gli effetti di una cattiva manutenzione arrecano gravi danni alla qualità della vita. Deve quindi essere esaminata, oltre che nei più tradizionali aspetti architettonici e ingegneristici, nelle dinamiche sociologiche e psicologiche in un insieme che consideri la complessità del sistema nella sua interezza.
La crescente complessità dei manufatti presenti nelle città, sempre più ricchi di impiantistica, e le dinamiche appena descritte richiedono una visione strategica della manutenzione, vista in una logica di sistema che va ben oltre il semplice mantenimento del singolo edificio o di un’infrastruttura.
Il ciclo di vita della Città, se comparato ai prodotti e alle macchine industriali, è straordinariamente più lungo e ricco di episodi di degrado e di indisponibilità, solo con un’attenta manutenzione questi eventi possono essere padroneggiati.
La manutenzione della città è l’elemento cardine di quella qualità urbana che rappresenta oggi una delle principali sfide della nostra società.
Una manutenzione puntuale può garantire, infatti, il raggiungimento di una qualità “sostenibile” dell’ambiente urbano, adeguata ai bisogni e alle aspettative dei cittadini.
Il convegno esamina questi aspetti da numerosi e diversi punti di vista affinché emergano indicazioni tecniche e strategiche sulle azioni da effettuare e sugli obiettivi da raggiungere.

Programma Provvisorio

08.30 — Arrivo dei partecipanti e registrazione

Fabio Sturani, Sindaco di Ancona.

Saluto ai Partecipanti

Marco Pacetti, Magnifico Rettore Università Politecnica delle Marche (in attesa di conferma)

Saluto ai Partecipanti

Vittorio Emmanuele, Presidente AIMAN.

Saluto ai Partecipanti

09.30 — Manutenzione Urbana, un approccio strategico alla città.

Maurizio Cattaneo — GS&M, Ancona

Le dinamiche della manutenzione: dalla manutenzione industriale alla manutenzione urbana. Diversità e convergenze, verso una manutenzione operata da imprese specializzate.

Marco D’Alesio — Facoltà di Ingegneria di Bologna (in attesa di conferma)

La gestione strategica del patrimonio urbano.

Michele Di Sivo, Daniela Ladiana — Università Chieti-Pescara

Il Laboratori di Quartiere per la cura e la manutenzione urbana.

11.00 — Coffee Break

11.30 — Formazione, certificazione e qualificazione del personale di manutenzione

Andrea Maciga — MTM, Milano

La certificazione del Manutentore Percorso di qualificazione AIMAN-CICpnd, in ottemperanza alla costituenda norma europea (TC 319, WG 5)

Gianfranco Malagola, Giancarlo Morandi — Zanellato, Luino

Formazione e competenze. Percorsi per la qualificazione del personale di manutenzione nella piccola/media impresa specializzata.

Pier Giuseppe Mucci — Comune di Modena (in attesa di conferma)

Global Service, grandi providers e subappalti. Cosa è cambiato con l’affidamento dei lavori alle società di Facility Management. Impatto sulla qualità dei lavori e sulla competenza professionale.

Maurizio Massanelli — Manutencoop, Bologna (in attesa di conferma)

Formazione e qualificazione del personale. L’opinione di una grande impresa.

Marco Garetti — Politecnico di Milano

Corsi di alta formazione, master e formazione permanente. Cosa è cambiato nell’offerta formativa delle Università.

13.00 — Buffet Lunch

14.00 — Idee, suggestioni e nuovi orizzonti

Nicolettta Frapiccini — Archeologo, Ancona

La manutenzione del passato: dalla ricognizione topografica al museo archeologico.
Spunti di riflessione sulla manutenzione del patrimonio archeologico a partire dalla scoperta di un sito attraverso la ricognizione del territorio, per passare alle problematiche dello scavo archeologico, fino alla conservazione dei reperti nel Museo.

Lucia Caimmi — GS&M, Ancona

Città, psicologia e manutenzione: come l’esperienza dell’individuo influenza la domanda di manutenzione.

Enrico Esposito — Artemis – Politecnico delle Marche, Ancona

Conoscere senza danneggiare: impiego integrato di strumentazione NDT nel parco archeologico di Pompei.

Gianfranco Dioguardi — Politecnico di Bari (in attesa di conferma)

La manutenzione come “sistema” organizzativo.

15.30 — Coffee Break

16.00 — Riflessioni metodologiche

Claudio Molinari — Politecnico di Milano (in attesa di conferma)

Affidabilità, durabilità e manutenibilità nel processo edilizio.

Silvano Curcio — Terotec, Roma

Manutenzione e Facility Management. Interdipendenze, relazioni e differenze.

Rossella Maspoli — Politecnico di Torino (in attesa di conferma)

Qualità nella manutenzione e soddisfazione degli utenti. Come mantenere elevata la fruibilità garantendo l’economicità dell’esercizio.

Enzo Scudellari — Comune di Bologna (in attesa di conferma)

Il Global Service di seconda generazione. Dal Global Service al City Global Service

Gianfranco Magni — Consiglio Nazionale Periti Industriali, Roma

Standardizzazione degli interventi manutentivi nell’impiantistica elettrica e termotecnica.

18.30

Tavola Rotonda.

Conclusioni di Maurizio Cattaneo.

Posters

Enrico Esposito — Artemis – Politecnico delle Marche, Ancona
Sistemi ottici per la diagnostica a supporto del restauro del moderno: il caso del “trifoglio” del Politecnico di Milano.
Antonio del Conte — Artemis – Politecnico delle Marche, Ancona

Sistemi radar non invasivi per la diagnostica di strutture in muratura: il caso delle mura del Museo Diocesano di Ancona.

Organizzazione del Convegno

Il convegno è organizzato dalla Sezione AIMAN Marche, Umbria, Abruzzo, Molise (Maurizio Cattaneo) con la collaborazione del Comune di Ancona, del Laboratorio Qualità, Sicurezza e Manutenzione dell’Università di Chieti-Pescara (Michele Di Sivo) e della Rivista Manutenzione Tecnica & Management (Giovanni Cerrina Feroni).

Responsabile comunicazione e rapporti con la Stampa Lucia Caimmi.

Le iscrizioni si possono effettuare on line all’indirizzo:
http://www.aiman.com/convegni/aiman/seminario_ancona_giu_2006/

Ulteriori informazioni ed aggiornamenti sono disponibili sul sito dell’AIMAN all’indirizzo http://www.aiman.com

Copyright © - Riproduzione riservata
Convegno Nazionale AIMAN
Manutenzione della Città
, Martedì 6 Giugno 2006, Ancona – Teatro delle Muse Edilone.it