Adeguamento statico e sismico di quattro ponti ferroviari | Edilone.it

Adeguamento statico e sismico di quattro ponti ferroviari

wpid-21117_DomodossolaLocarno.jpg
image_pdf

La Società Subalpina di Imprese Ferroviarie S.p.A. ha pubblicato un avviso di gara avente come oggetto alcuni interventi atti a migliorare il comportamento statico e sismico delle strutture di quattro ponti ferroviari sulla linea ferroviaria Domodossola–Locarno. L’amministrazione aggiudicatrice precisa che i lavori dovranno svolgersi, senza interruzione di traffico ferroviario, sui ponti collocati rispettivamente ai Km. 15+463, 22+034, 22+040 e 27+583 nei comuni di Druogno, Malesco e Re, tutti in provincia di Verbania. Il valore stimato che verrà posto a base di gara, al netto dell’IVA, è pari a 1.170.116,67 euro, per una durata complessiva dei lavori valutata in 396 giorni, a partire dalla data di aggiudicazione.

Il bando sarà assegnato con procedura aperta all’offerta economicamente più vantaggiosa e, per la presentazione delle proposte tecnico-economiche, le imprese interessate avranno tempo fino alle 16:00 del 25.3.2014. I documenti per partecipare alla gara sono disponibili presso l’amministrazione aggiudicatrice e possono essere scaricati direttamente dal sito internet: http://www.ssif.it; alternativamente è possibile ottenere una copia cartacea tramite il pagamento di 300 euro a SSIF. E’ altresì obbligatorio realizzare un sopralluogo presso i ponti oggetto dei lavori, tassativamente entro dieci giorni dalla scadenza del bando.

Il punto di contatto unico per richiedere la documentazione e ulteriori informazioni, per fissare l’appuntamento per il sopralluogo e per l’invio delle offerte è il seguente: all’attenzione dell’Ing. Daniele Corti, Società Subalpina di Imprese Ferroviarie S.p.A., Via Mizzoccola 9, 28845 Domodossola (Telefono: +39 0324242055, Posta elettronica: vigeinfo@tin.it).

Copyright © - Riproduzione riservata
Adeguamento statico e sismico di quattro ponti ferroviari Edilone.it