La Borsa del Lavoro Edile sbarca a Bologna | Edilone.it

La Borsa del Lavoro Edile sbarca a Bologna

wpid-12447_lavoratoriedili.jpg
image_pdf

Per chi cerca o offre lavoro nel settore delle costruzioni c’è uno strumento online che offre nuove opportunità. Al Saie, il Salone Internazionale dell’Edilizia che si terrà alla Fiera di Bologna dal 18 al 21 ottobre, sarà possibile iscriversi a Blen, acronimo di Borsa Lavoro Edile Nazionale, strumento delle parti sociali nato per facilitare l’incontro tra domanda e offerta, in particolare in un momento così delicato per il mercato del lavoro nazionale.

Il progetto è basato da un lato su un portale, nel quale vengono inseriti i curricula dei lavoratori e pubblicate le offerte delle imprese, dall’altro su una rete di sportelli distribuiti sul territorio, che offrono assistenza ai cittadini e alle imprese. La gestione del portale è affidata al Formedil, l’Ente nazionale per la formazione e l’addestramento professionale nell’edilizia, in collaborazione con la Cnce (Commissione nazionale delle Casse edili) e le Scuole Edili. Avviato in fase sperimentale un anno fa circa, lo strumento “si mostrerà” ufficialmente durante il Saie, nel Padiglione 25 presso lo stand B193 riservato al Formedil.

Possono iscriversi al portale lavoratori in cerca di prima occupazione, momentaneamente disoccupati, in cassa integrazione o in mobilità, ma anche lavoratori di altri settori che vogliono impegnarsi nell’ambito dell’edilizia. Sul fronte di chi offre lavoro, possono registrarsi le imprese edili e le ditte individuali che applicano i contratti dell’edilizia o che non applicano contratti dell’edilizia ma che ricercano profili professionali nel settore edile, i professionisti e gli studi professionali del settore edile, le imprese non edili che ricercano profili professionali nel settore dell’ edilizia.

 

V.R.

Copyright © - Riproduzione riservata
La Borsa del Lavoro Edile sbarca a Bologna Edilone.it