Il Durc va online dal 1° luglio 2015: le prime istruzioni dal ministero del Lavoro | Edilone.it

Il Durc va online dal 1° luglio 2015: le prime istruzioni dal ministero del Lavoro

Dal ministero del Lavoro le prime istruzioni operative sulla nuova procedura di rilascio del Durc, obbligatoria dal 1° luglio 2015

durc
image_pdf
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha fornito una circolare esplicativa che offre alcune prime indicazioni sulla nuova procedura online semplificata per il rilascio del Durc, documento unico di regolarità contributiva, la cui obbligatorietà scatterà dal prossimo 1° luglio 2015.
La circolare fa riferimento al decreto che regolamenta il nuovo Durc online, che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 125 del 1° giugno.
Con la circolare (n° 19/2015) sono dunque riepilogati e spiegati i contenuti del decreto, con particolare riferimento ai soggetti abilitati alla verifica della regolarità contributiva, ai suoi requisiti e alle modalità con le quali operare per ottenere il nuovo Durc.
Il Ministero ha anche annunciato che a breve Inps, Inail e Casse edili forniranno ulteriori chiarimenti operativi più specifici.
Intanto  qui si può scaricare il decreto e  qui la circolare esplicativa.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Durc va online dal 1° luglio 2015: le prime istruzioni dal ministero del Lavoro Edilone.it