Parte il Primo Forum Internazionale Delle donne Imprenditrici | Edilone.it

Parte il Primo Forum Internazionale Delle donne Imprenditrici

wpid-DonneImprese1.jpg
image_pdf

Il 5 marzo 2007 si tiene a Milano il primo Forum Internazionale delle Donne Imprenditrici (Italian Forum for Women Entrepreneurs). Vi parteciperanno 450 rappresentanti della categoria, di cui 250 provenienti dai paesi del sud del Mediterraneo, dal Golfo Persico e dal Medio Oriente.

L’idea dell’iniziativa si deve al ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee, Emma Bonino; l’organizzazione è dell’Istituto per il Commercio Estero con la collaborazione del Comune e la Provincia di Milano e della Regione Lombardia. L’obiettivo consiste nel collegare realtà imprenditoriali femminili significative, italiane e di altri 18 paesi (Mediterraneo, Medio Oriente, Golfo) favorendo opportunità di business e sviluppo aziendale.

L’inaugurazione del Forum, che si svolge sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del dipartimento delle Pari Opportunità, del ministero degli Affari Esteri e del Ministero dello sviluppo economico, prevede gli interventi del Presidente del Consiglio dei Ministri Romano Prodi, il Ministro del Commercio internazionale Emma Bonino, il Sindaco di Milano Letizia Moratti, il Presidente Regione Lombardia Roberto Formigoni, il Presidente Camera di Commercio di Milano Carlo Sangalli, l’egiziana Dr. Sahar El Sallab e la Sheikha Dr. Hissah Saad Al Abdullah Al Sabah (Kuwait).

Alla sessione che introduce i business panels interverrà il Presidente di Assolombarda Diana Bracco e Nadereh Chamlou della Banca Mondiale. Ai due panels parteciperanno le affermate imprenditrici italiane – Marina Salomon, Josè Rallo, Luisa Todini, Silvia Damiani – e le straniere Dr. Sahar El Sallab (Egitto), Sheikha Dr. Hissah Saad Al Abdullah Al Sabah (Kuwait) Sonia Khandji-Cacheco (Siria), Leyla Khaïat (Tunisia), Fawzia Nashir (Yemen), Diana Buttu (Territori Palestinesi), Wafaa Dikaa Hamzé (Libano), Ibtisam BenAmer (Libia), Randa Al Mutawa (Emirati), Fatima Al Khohiji (Bahrain), Sarah Khorakiwala (Oman), Israela Stier (Israel),Yasmina Taya (Algeria), Latifa Echihabi (Marocco), Ibtihaj Al Ahmedani (Qatar).

Al simposio del 5 marzo, seguirà il 6 marzo la visita di diversi distretti italiani: Valenza Po per la gioielleria, Biella per il tessile, Milano per la farmaceutica e Bari per l’agroalimentare.

Copyright © - Riproduzione riservata
Parte il Primo Forum Internazionale Delle donne Imprenditrici Edilone.it