Parcheggi su aree pubbliche: ok alla cessione separata dall'immobile | Edilone.it

Parcheggi su aree pubbliche: ok alla cessione separata dall’immobile

wpid-11335_parcheggio.jpg
image_pdf

Con il Decreto semplificazioni è stato dato il via libera alla cessione dei parcheggi costruiti su aree pubbliche.

La decisione fa riferimento alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 6/04/2012 suppl. Ord. n. 69, della legge n.35 del 4/4/2012, di conversione al Dl semplificazione.

L’art. 10 della legge, rispetto alla versione originaria del decreto, sembra essere in grado di attivare un mercato più ampio per l’ambito dei parcheggi pertinenziali.

La legge di conversione, infatti, ha previsto che non solo i parcheggi realizzati su aree private possono essere venduti separatamente dall’unità immobiliare alla quale sono legati da vincolo pertinenziale ma, a determinate condizioni, anche quelli su aree pubbliche o nel sottosuolo delle stesse.

La cessione dei parcheggi potrà avvenire se espressamente prevista nella convenzione stipulata con il Comune, quando quest’ultimo abbia autorizzato l’atto di cessione (anche successivamente alla realizzazione del parcheggio).

A tal proposito l’Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili) ha espresso apprezzamento per la modifica, considerando il difficile momento congiunturale per il settore edilizio.

V.R.

Copyright © - Riproduzione riservata
Parcheggi su aree pubbliche: ok alla cessione separata dall’immobile Edilone.it