Milano nord: nasce il centro servizi per l'impresa | Edilone.it

Milano nord: nasce il centro servizi per l’impresa

wpid-MilanoCentro.jpg
image_pdf

Inaugurato il 23 marzo 2007 a Quarto Oggiaro (Milano), il Centro servizi per l’impresa gestito da BIC La Fucina, nell’ambito del programma Urban II, nato in risposta alla crescente propensione all’impreditorialità nella periferia a nord ovest di Milano. Il fenomeno coinvolge i quartieri Bovisa, Bovisasca, Certosa, Garegnano, Musocco, Quarto Oggiaro, Vialba e Villapizzone, in cui sono operative 3.916 imprese, per la maggior parte società individuali o di piccole dimensioni di recente nascita, attive nel terziario e nell’industria.

Il Comune di Milano, per valorizzare questa realtà economica e sostenere i suoi imprenditori o aspiranti tali, gli artigiani, le piccole e medie imprese, nell’ambito del programma Urban II, ha promosso la creazione di un Centro servizi per l’impresa in via Val Trompia 45/A, all’interno di QUARTO Laboratorio.

In particolare, il centro, gestito dal Business Innovation Centre La Fucina (che dal 1996 si occupa di promuovere l’innovazione e lo sviluppo imprenditoriale dell’area milanese), offre servizi di orientamento alla creazione d’impresa, all’innovazione e al trasferimento tecnologico, all’internazionalizzazione, all’identificazione dei migliori canali di finanziamento sia pubblico che privato.

All’iniziativa per il rilancio dell’economia locale partecipa anche Banca Intesa San Paolo che, insieme a Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, Politecnico di Milano, Università Bocconi, Asset-Aler, BIC La Fucina e Euros, fa parte dell’Associazione Temporanea di Imprese (ATI) che si è aggiudicata la gara d’appalto indetta dal Comune di Milano per l’attuazione operativa della misura Asse II – Imprenditorialità e patti per l’occupazione. Banca Intesa San Paolo ha messo a disposizione degli imprenditori finanziamenti fino a 15.000 euro per progetti di innovazione delle infrastrutture tecnologiche aziendali, fino a 30.000 euro per quelli di innovazione organizzativa, dei prodotti e dei processi produttivi. Sono 35 i finanziamenti concessi da gennaio 2006 alle imprese locali per un volume di 2,8 milioni di euro.

Oltre ai servizi alle imprese QUARTO Laboratorio sostiene l’economia sociale ed è attivamente impegnato nella diffusione di una cultura ambientale responsabile.

Per altre informazioni, consulater il sito:
http://www.biconline.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Milano nord: nasce il centro servizi per l’impresa Edilone.it