Milano: al via il complesso Santa Giulia di Foster | Edilone.it

Milano: al via il complesso Santa Giulia di Foster

wpid-SantaGiulia.jpg
image_pdf

Inizia a Milano la costruzione della parte più rappresentativa del nuovo quartiere Santa Giulia: il prestigioso complesso residenziale progettato da Norman Foster. Comprenderà circa 600 appartamenti di lusso inseriti in un complesso, a forma di ellisse, di edifici alti otto piani. All’interno sarà realizzato un parco di 4,5 ettari. Le case saranno di diverse dimensioni e tipologie per poter soddisfare ampiamente le esigenze dei residenti.

Situato nell’area nord-ovest di Milano, il quartiere Santa Giulia sarà il fulcro di quello che dovrebbe diventare, secondo gli auspici dei promotori, “un nuovo centro cittadino a poco più di quattro chilometri dal Duomo” entro il 2012. L’inizio dei lavori è stato annunciato lo scorso 17 gennaio dal gruppo Risanamento, sviluppatore dell’area polivalente da un milione e 200mila metri quadrati non lontana dall’aeroporto di Linate.

Ognuno degli otto edifici avrà una propria portineria, due ascensori e due livelli interrati di parcheggio. Gli appartamenti saranno a uno o due piani, oppure si sviluppano su due livelli diversi, a angolo e attici. I più piccoli saranno di 50 metri quadrati circa, i più grandi di oltre 250. Se la costruzione degli edifici rispetterà fedelmente il prototipo del progetto, gli impianti di queste case saranno controllati da un sistema centralizzato, attivabile per mezzo di un computer locale o a distanza, tramite Internet o telefonino.

Per la realizzazione del complesso, il gruppo Risanamento ha ottenuto un finanziamento ipotecario a medio-lungo termine da Intesa Sanpaolo e Hypo Real Estate Bank International per 726 milioni di euro.

L’intero progetto “Santa Giulia” si prefigura come una sorta di città nella città, da realizzare su circa 1.200.000 mq., là dove un tempo sorgevano lo stabilimento della Montedison e le acciaierie Redaelli. Il tutto da realizzare entro il 2012.

Copyright © - Riproduzione riservata
Milano: al via il complesso Santa Giulia di Foster Edilone.it