Mendes Da Rocha per il nuovo campus universitario di Cagliari | Edilone.it

Mendes Da Rocha per il nuovo campus universitario di Cagliari

wpid-Da_Rocha.jpg
image_pdf

L’architetto Paulo Mendes Da Rocha, insignito del premio Pritzker 2006, ha progettato il futuro Campus Universitario di Cagliari assieme al Museo della Scultura di Sao Paulo, sulla linea di confine fra la città di Cagliari e il suo mare, come un luogo simbolo di aggregazione e di integrazione. La struttura, finanziata dalla Regione, risponde alle esigenze logistiche, qualitative e dimensionali stabilite dal decreto del 9 maggio 2002 del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Il progetto comprende un’ampia aula magna, spazi multimediali, sale informatiche, mensa, aule di studio, biblioteche e studentato. Presenti anche numerosi spazi collettivi e di passaggio e punti di aggregazione. Interamente aperta sul paesaggio, l’edificio è altamente panoramico. Non si pone alcun problema di parcheggi, i quali sono previsti in spazi seminterrati e rispondono alle esigenze degli studenti.

Al piano terra della struttura, trovano posto spazi per negozi e servizi utili alla vita quotidiana degli studenti. Un sistema di controllo e di accesso alle camere con tessere magnetiche, garantisce la sicurezza degli studenti all’interno dello studentato e del Campus Universitario.

Copyright © - Riproduzione riservata
Mendes Da Rocha per il nuovo campus universitario di Cagliari Edilone.it