L'isolamento termico ed acustico dei serramenti | Edilone.it

L’isolamento termico ed acustico dei serramenti

wpid-isolamento_finestre.jpg
image_pdf

L’Istituto Giordano S.p.A. ha festeggiato il 50esimo anniversario della fondazione con il «IV Convegno Nazionale Direttiva Prodotti da Costruzione», svoltosi all’interno della manifestazione Ecomondo a Rimini Fiera lo scorso 5 novembre. Più di trecento partecipanti hanno presenziato all’iniziativa organizzata a ricordo del fondatore Vito Lorenzo Giordano.

Le relazioni hanno affrontato lo stato dell’arte, delle normative e della ricerca connesse alle prestazioni acustiche e alla trasmittanza termica dei serramenti, in rapporto alle normative vigenti e alla Marcatura CE. Si tratta di temi di stretta attualità, che l’Istituto Giordano si prepara ad affrontare con rinnovato impegno anche sotto il profilo delle strutture: il nuovo Centro Sperimentale per le Costruzioni, appositamente realizzato a Gatteo (FC), è infatti dotato di 11 camere acustiche e di un banco prova per facciate continue e serramenti dalle considerevoli dimensioni di 20 base x 10 h fra i più importanti a livello europeo.

La relazione dell’ing. Roberto Baruffa ha rappresentato il principale contributo metodologico rispetto al tema del convegno. Bilanciare le caratteristiche dei serramenti rispetto alle prestazioni combinate termiche e acustiche è uno dei più importanti obiettivi per l’intera filiera, poiché consente di proporsi al mercato con prodotti in grado di offrire performances integrate. Criticità e compatibilità sono state analizzate sulla base dei risultati di laboratorio e nell’ottica della loro ottimizzazione rispetto alle normative.

L’intervento dell’ing. Nicola Massaro dell’Ance ha riepilogato e chiarito la complessa situazione degli adempimenti previsti per richiedere le agevolazioni fiscali nella riqualificazione energetica degli edifici: l’argomento è di concreto interesse sia in rapporto agli obiettivi definiti dall’Unione Europea sia per effetto del notevole contributo al fabbisogno energetico e alle emissioni di gas climalteranti.

A conclusione degli interventi, l’avv. Filippo Cafiero si è soffermato sulle implicazioni legali causate dal mancato rispetto dei requisiti acustici degli edifici: si tratta di un ambito che ha conosciuto un notevole incremento dei contenziosi promossi da privati cittadini nei confronti non solo di costruttori, ma anche dei progettisti, dei direttori dei lavori e delle pubbliche amministrazioni, chiamate a valutare il progetto e a rilasciare l’abitabilità degli edifici.

Per approfondimenti sul IV Convegno Nazionale Direttiva Prodotti da Costruzioni, consultare il sito www.giordano.it.

Copyright © - Riproduzione riservata
L’isolamento termico ed acustico dei serramenti Edilone.it