La sfida del nuovo Miami Art Museum per Herzog & De Meuron | Edilone.it

La sfida del nuovo Miami Art Museum per Herzog & De Meuron

wpid-MAM3.jpg
image_pdf

Sarà il celebre studio d’architettura svizzero Herzog & De Meuron a progettare il nuovo Miami Art Museum (MAM), famoso edificio dell’omonima città in Florida. Dalla sua fondazione (1996), il museo ha raccolto una collezione d’arte contemporanea internazionale che oggi vanta l’esposizione di opere comprese dal 20esimo secolo ai giorni nostri.

Pensato per assurgere ad elemento centrale di un ampio progetto che mira a rendere più attrattivo il centro della città di Miami, il nuovo MAM sarà realizzato in un parco del centro, affacciandosi almeno parzialmente su Biscayne Bay ed occupando una superficie di 16.000 metri quadrati, sul quale saranno costruiti lo stabile principale, giardini ed un secondo museo: il Miami Museum of Science and Planetarium.

Il vero e proprio edificio del MAM sorgerà nella parte nord della zona interessata e comprenderà 3000 metri quadrati di sale espositive, un auditorio, una biblioteca e delle sale da conferenza. Costerà 257 milioni di franchi e sarà inaugurato nel 2010.

Nell’aggiudicazione di questo progetto, gli architetti Herzog & De Meuron hanno sbaragliato la concorrenza di altri 74 concorrenti internazionali. I due architetti svizzeri sono noti per la realizzazione di numerosi progetti caratterizzati dalla particolare ricerca innovativa nei materiali e nelle strutture, ivi compresi parecchi musei, alcuni dei quali siti proprio negli Stati Uniti (tra cui il Walker Art Center di Minneapolis e lo Young Museum nel Golden Gate Park di San Francisco).

Dopo circa 28 anni dalla sua fondazione, lo studio Herzog & De Meuron, si pregia di importanti premi quali Pritzker (2001) ed il RIBA Stirling (2003), e dispone di cinque partners, 200 collaboratori e filiali a Londra, Monaco, Barcellona, San Francisco e Pechino.

Tra le loro grandi opere internazionali, il nuovo stadio di Monaco di Baviera Allianz Arena, il Prada Epicentre Store di Tokyo e la Tate Gallery di Londra.

Gli architetti svizzeri stanno inoltre realizzando il nuovo stadio olimpico di Pechino in vista delle Olimpiadi del 2008 e costruiranno la nuova torre di Basilea per la multinazionale farmaceutica Roche.

Copyright © - Riproduzione riservata
La sfida del nuovo Miami Art Museum per Herzog & De Meuron Edilone.it