itHouse è autosufficiente, ecologica e riciclabile | Edilone.it

itHouse è autosufficiente, ecologica e riciclabile

wpid-9618_ithouse.jpg
image_pdf

Autosufficiente, ecologica, riciclabile al 98% e fai da te. Sono queste le principali caratteristiche di itHouse, il prototipo abitativo realizzato dallo studio di architettura Taalman & Koch di Los Angeles per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Per vederne un esempio, bisogna arrivare in California, vicino al Joshua Tree National Park, dove itHouse è stata realizzata in un’area desertica per dimostrare le sue proprietà e funzionalità.

La casa autosufficiente ed ecologica consiste in una struttura prefabbricata che costituisce l’involucro perimetrale, corredata da elementi modulari in alluminio, leggeri e di piccole dimensioni, che vanno a formare gli elementi di interior. Il tetto coibentato racchiude gli impianti elettrici e di condizionamento, armadi e pareti attrezzate dividono le stanze, mentre nelle vetrate a tutta altezza sono inserite le porte e servono a separare la casa dall’esterno.

Orientando la casa nel modo corretto, si possono catturare al meglio raggi solari, sfruttando i pannelli fotovoltaici che permettono la totale autosufficienza dell’abitazione. Ma itHouse è ecologica anche nelle fasi di produzione, assicurano da Taalman & Koch. È stata infatti progettata riducendo al minimo le fasi costruttive e gli sprechi di materiale.

Come dicevamo, itHouse è anche 2fai da te”: arriva infatti al futuro proprietario impacchettata, pronta per essere assemblata in modo facile e veloce – assicurano gli architetti – e senza la necessità di possedere particolari conoscenze tecniche o determinate attrezzature.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
itHouse è autosufficiente, ecologica e riciclabile Edilone.it