Imprese e Territorio: InnovAction 2008, dal 14 al 17 febbraio a Trento | Edilone.it

Imprese e Territorio: InnovAction 2008, dal 14 al 17 febbraio a Trento

wpid-professionisti2.jpg
image_pdf

InnovAction 2008, fiera dell’innovazione per lo sviluppo delle imprese e del territorio, si rivolge alle realtà industriali, finanziarie e della ricerca nazionale ed internazionale (con un’attenzione particolare verso tutti i paesi dell’Unione Europea) al fine di promuovere la cultura dell’innovazione come modello integrato.
Si terrà a Udine presso il PalaFiere dal 14 al 17 febbraio 2008, promosso e organizzato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con Udine e Gorizia Fiere e con l’Università degli Studi di Udine.

Muovendo dall’idea che le sfide della competizione a livello globale si possono vincere solo con una costante attenzione all’innovazione (di prodotto, processo, servizi) l’evento intende agevolare i contatti e le contaminazioni tra il mondo della ricerca, delle aziende e della finanza. Si rivolge a molti interlocutori attraverso le sue diverse componenti, dalla parte espositiva a quella convegnistica, dalle presentazioni di prodotto agli eventi per il grande pubblico.

La scorsa edizione di InnovAction ha registrato oltre 40.000 visitatori e 600 presenze espositive e la partecipazione di 276 relatori di fama nazionale e mondiale, diventando un luogo d’incontro fra gli attori dell’innovazione della scena internazionale grazie alla presenza di centri di ricerca, imprese, incubatori, università, parchi scientifici e tecnologici.

La “qualità della vita” è il tema della terza edizione, articolata sul seguente quesito: Quanto l’innovazione può incidere sulla bontà del vissuto quotidiano? Gli incontri in programma trattano varie tematiche proprio al fine di dare una risposta articolata a questa domanda: dalle implicazioni dello sviluppo scientifico e tecnologico al suo impatto sugli stili di vita; dalle dinamiche legate alla crescita economica ai cambiamenti in atto nel concetto stesso di welfare; dalla funzionalità dei prodotti d’uso quotidiano allo sviluppo concettuale proprio del design e dell’arte, nel loro rinnovato legame con le nuove tecnologie; dalle strategie di crescita e sviluppo del territorio al cambiamento indotto nella quotidianità dei suoi cittadini.
Agli argomenti di interesse scientifico e sociale mondiale è riservato un ambito di attenzione con il Torneo dei Paradigmi, uno spazio pensato per approfondire argomenti di interesse scientifico e sociale a carattere globale – come la genomica, il riutilizzo dei rifiuti, le problematiche legate alle risorse idriche – attraverso il confronto fra soluzioni e ipotesi diverse.

Una serie di percorsi culturali incentrati su arti visive e musica, infine, stimolano i visitatori a riconoscere l’innovazione attraverso le forme di espressione artistica. Per facilitare una siffatta riflessione il Salone si suddivide in tre grandi aree tematiche:
-la Piazza della Conoscenza, che ospita un articolato programma di incontri e convegni dedicati al dibattito sulle tematiche scientifiche, tecnologiche ed economiche e alla condivisione di esperienze e conoscenze maturate in Italia e all’estero;
– la Piazza delle Idee, luogo di incontro tra domanda e offerta di idee innovative e vetrina dei progetti e dei prototipi alla ricerca di partner e finanziatori;
– la Piazza dell’Innovazione, uno spazio a disposizione delle imprese per esporre nuovi prodotti, processi e servizi già in commercio o in fase avanzata di prototipazione.

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.innovactionfair.com/

Copyright © - Riproduzione riservata
Imprese e Territorio: InnovAction 2008, dal 14 al 17 febbraio a Trento Edilone.it