Un nuovo impianto a concentrazione solare e biomasse per Roma | Edilone.it

Un nuovo impianto a concentrazione solare e biomasse per Roma

wpid-384_roma.jpg
image_pdf

Le biomasse provenienti dal territorio saranno trasformate anche in biogas per integrare l’alimentazione della centrale solare e in biocombustibile per alimentare la mobilità pubblica cittadina. Ciò sarà possibile grazie al protocollo d’intesa per la sperimentazione e lo sviluppo di nuove tecnologie di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili a zero emissioni di CO2 firmato da Roma Capitale, Enel Green Power ed Enea venerdì scorso in Campidoglio.

L’accordo riguarda, in particolare, attività di studio e valutazione per la realizzazione di un progetto pilota, il Csp Roma – Filiera Trebios (trigenerazione con energie rinnovabili: biomasse e solare termodinamico)”.

Si tratta di un impianto solare a concentrazione di tipo poligenerativo, modulare, di piccola taglia, che assicura la produzione continua di energia elettrica (1÷5 MWe) e di vapore di processo, e che valorizza, integrandole, le risorse rinnovabili maggiormente disponibili sul territorio comunale: la luce del sole e le biomasse.

Queste biomasse saranno preventivamente trattate con vapore di processo, generato dallo stesso impianto, per separarne le componenti: la lignina da usare anche gassificata nel riscaldatore ausiliario dei sali fusi, per sostenere la produzione di energia elettrica anche quando il sole non c’è per circa il 40% del totale; le componenti cellulosiche da avviare a un processo di fermentazione per la produzione di etanolo, carburante utilizzabile nei motori a combustione interna, per una mobilità pubblica sostenibile.

L’impianto sarà così in grado di produrre energia 24 ore su 24 e a zero emissioni di CO2, perché con uso esclusivo di fonti rinnovabili. La biomassa potrà provenire dalle potature degli alberi della città e anche da risorse agro-forestali, disponibili in grandi quantità nel territorio, che verranno così valorizzate con ricadute economiche a favore degli operatori agricoli.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Un nuovo impianto a concentrazione solare e biomasse per Roma Edilone.it