Settimana della Bonifica: dal 13/21 maggio aprono le ‘cattedrali dell’acqua’ | Edilone.it

Settimana della Bonifica: dal 13/21 maggio aprono le ‘cattedrali dell’acqua’

wpid-16858_Marsh.jpg
image_pdf

La Settimana della Bonifica che si apre sabato 13 maggio per concludersi domenica 21, prevede un fittissimo programma di iniziative promosse dai Consorzi di bonifica di Ferrara (Generale, 1° e 2° Circondario, Valli di Vecchio Reno).
Inaugurazione di un nuovo impianto di scolo a San Nicolò e di un museo della bonifica a Lagosanto. Visite agli archivi, mostra pittorica, giornata di studi e un concorso giornalistico le altre iniziative. Apertura delle ‘cattedrali dell’acqua’, inaugurazione del nuovo impianto idrovoro San Nicolò e di un Museo della Bonifica a Lagosanto, mostre, convegni e un concorso giornalistico.
La Settimana permetterà a cittadini, giovani ed organismi istituzionali di entrare in contatto con la realtà della bonifica e l’attività dei Consorzi, per conoscere gli strumenti e le risorse utilizzate nonché i risultati raggiunti nel processo di difesa del territorio, di tutela dell’ambiente e di distribuzione delle risorse idriche per l’agricoltura e per gli usi plurimi.

Gli eventi.
Il nuovo impianto idrovoro di San Nicolò sarà inaugurato venerdì 19 maggio alle 11, in via del Vescovo, dal Consorzio Valli di Vecchio Reno.
Si tratta di un impianto di sollevamento meccanico che avrà la funzione di “scolare” le piene in un bacino di oltre 7.000 ettari, particolarmente soggetto ad allagamenti. L’area interessata comprende le zone di Santa Maria Codifiume e Traghetto del comune di Argenta, di Montalbano, S. Bartolomeo in Bosco e Spinazzino del comune di Ferrara. Le acque verranno scaricate al ritmo di 9,6 metri cubi al secondo nel Po di Primaro, in corrispondenza del punto di derivazione del canale S. Nicolò-Medelana.

Fra gli impianti aperti, anche quest’anno verranno aperti al pubblico sei grandi impianti:
– gli stabilimenti idrovori di Codigoro, Baura e Vidara Nord (Mesola) del Consorzio di Bonifica 1° Circondario Polesine di Ferrara;
– gli impianti idrovori Valle Lepri, a Comacchio, e Sant’Antonino, in località Cona, del Consorzio di Bonifica 2° Circondario Polesine di San Giorgio;
– l’impianto idrovoro Sammartina, in località Torre Fossa, del Consorzio di Bonifica Valli di Vecchio Reno.

Gli impianti dei Consorzi ferraresi saranno visitabili sabato 13, domenica 14, sabato 20 e domenica 21 maggio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Da lunedì 15 a venerdì 19 maggio sarà possibile effettuare visite guidate su prenotazione telefonica;

Il museo.
Sabato 20 maggio alle 10.30, all’interno dell’antico impianto idrovoro di Marozzo, a Lagosanto (via Marozzo, 61), il Consorzio 2° Circondario Polesine di San Giorgio e il Comune di Lagosanto inaugurano la “Casa della memoria”; si tratta di un primo allestimento nell’ambito del più ampio progetto che prevede il completo recupero strutturale dell’ex idrovoro di Marozzo per destinarlo a museo e centro di documentazione della bonifica meccanica. Con tale iniziativa, il Consorzio 2° Circondario ed il Comune di Lagosanto intendono mettere a disposizione di tutti un luogo in cui, con immediata correlazione tra storia e tecnica, si possa far rivivere al visitatore il senso d’appartenenza e di rispetto per una terra ricca di storia e felicemente produttiva, conquistata e difesa metro per metro, grazie ad un impegno costante di tanti uomini che alla Bonifica hanno dato e continuano a dare un apporto determinante.

Copyright © - Riproduzione riservata
Settimana della Bonifica: dal 13/21 maggio aprono le ‘cattedrali dell’acqua’ Edilone.it