Parco Eolico Ennese: mega impianto in Sicilia | Edilone.it

Parco Eolico Ennese: mega impianto in Sicilia

wpid-16831_eolico.jpg
image_pdf

Sarà realizzato in Sicilia e sarà certamente uno dei più grandi d’Italia (dato da alcuni come il maggiore), per un costo di circa 80 milioni di euro. La costruzione sarà avviata nel 2007 e potrà produrre energia elettrica utile ad una popolazione di circa 300 mila abitanti.

Il complesso, denominato “Parco Eolico Ennese” sarà formato da due parchi eolici situati nei Comuni di Ramacca (Ct), Raddusa (Ct) e Castel di Judica (Ct) con una sottostazione che sarà situata nel comune di Assoro (Enna). L’opera elettrica dell’installazione sarà realizzata dall’impresa Siemens.

La notizia era stata anticipata in ottobre da Ecotècnia, la società spagnola di costruzione e gestione di aerogeneratori e installazioni di energia solare, con sede recentemente inaugurata a Roma, alla firma di un accordo con la società Veronagest per la fornitura di 47 aerogeneratori per una potenza totale di 70,5 MW e un valore dell’operazione di circa 80 milioni di euro. Il funzionamento del “Parco Eolico Ennese”, in termini di emissioni, verrebbe a sospendere circa 143.898 tonnellate di Co2, 863 tonnellate di So2, 521 tonnellate di Nox, 43 tonnellate di polveri, con un risparmio di 14.850 tep.

Nel territorio della provincia di Enna è già attivo un impianto eolico, ubicato nelle vicinanze di Nicosia e che produce energia elettrica in grado di soddisfare le esigenze di una popolazione di 70 mila abitanti. In relazione ad altre due zone del territorio, Regalbuto e Centuripe, sono in via di realizzazione altri due impianti eolici, per i quali è stato sottoscritto, dalle rispettive amministrazioni comunali, gli impegni con le due società che realizzeranno questi due impianti eolici, che potrebbero essere completati entro la fine del prossimo anno.

Copyright © - Riproduzione riservata
Parco Eolico Ennese: mega impianto in Sicilia Edilone.it