Pacchetto Energia Nucleare: il si della Camera agli impianti | Edilone.it

Pacchetto Energia Nucleare: il si della Camera agli impianti

wpid-16696_nucleare.jpg
image_pdf

Passa all’esame del Senato il Disegno di legge per lo sviluppo collegato alla finanziaria, contenente il pacchetto sull’energia nucleare. Entro il 30 giugno 2009 il Governo dovrà emanare i decreti su ”i criteri per la localizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione elettrica nucleare nonché dei sistemi di stoccaggio dei rifiuti radioattivi e del materiale nucleare”. Ciò, in base ad una legge delega concessa al Governo.

I decreti dovranno anche riguardare le misure compensative da corrispondere alle popolazioni interessate. E’ prevista poi l’istituzione dell’Agenzia per la sicurezza nucleare composta dal presidente e da quattro membri nominati col decreto del Presidente della Repubblica su proposta del presidente del Consiglio e previa deliberazione del Consiglio dei Ministri. Il presidente dell’Agenzia è designato dal presidente del Consiglio, due presidenti sono designati dal ministro dell’Ambiente e gli altri due dal ministro per lo Sviluppo Economico.

Copyright © - Riproduzione riservata
Pacchetto Energia Nucleare: il si della Camera agli impianti Edilone.it