Nuova Norma Europea sulla protezione contro i fulmini | Edilone.it

Nuova Norma Europea sulla protezione contro i fulmini

wpid-16861_fulmine.jpg
image_pdf

Pubblicato il volume delle nuove norme europee sulla protezione contro i fulmini
E’ disponibile da aprile la raccolta in un unico volume delle quattro Norme europee della serie CEI EN 62305-1/4 relative al settore della protezione contro i fulmini.

La serie di Norme CEI EN 62305 è composta dalle seguenti quattro parti:

CEI EN 62305-1 “Protezione contro i fulmini. Principi generali”
Questa Parte definisce i principi generali alla base della protezione contro i fulmini di strutture (incluso il relativo contenuto – impianti e persone) e degli impianti in esse entranti. Si mettono in evidenza i possibili effetti che un fulmine può causare alla struttura colpita in base alle caratteristiche della struttura stessa.
CEI EN 62305-2 “Protezione contro i fulmini. Valutazione del rischio”
Questa Parte fornisce la procedura per la determinazione del rischio dovuto a fulmini a terra in una struttura. Tale procedura consente di stabilire se la protezione della struttura sia necessaria o meno e, in caso affermativo, di individuare le misure più idonee da adottare secondo le modalità richieste dalla norma impiantistica.
CEI EN 62305-3 “Protezione contro i fulmini. Danno materiale alle strutture e pericolo per le persone”
Questa Parte tratta della protezione contro i fulmini di una struttura per limitare i danni materiali ed i danni agli esseri viventi. Sono forniti i criteri per la realizzazione dell’impianto di protezione contro i fulmini, normalmente composto da un impianto di protezione esterno e da un impianto di protezione interno.
CEI EN 62305-4 “Protezione contro i fulmini. Impianti elettrici ed elettronici interni alle strutture”
Questa Parte fornisce informazioni sul progetto, l’installazione, l’ispezione, la manutenzione e la verifica del sistema di misure di protezione contro gli effetti elettromagnetici associati al fulmine sugli impianti elettrici ed elettronici interni alle strutture, al fine di ridurre il rischio di danni permanenti.
Queste quattro norme avranno un’importante ricaduta sulla normativa vigente, infatti la serie di Norme CEI EN 62305-1/4 sostituirà i seguenti documenti normativi:
Norma CEI 81-1 “Protezioni delle strutture contro i fulmini”;
Norma CEI 81-4 “Protezioni delle strutture contro i fulmini. Valutazione del rischio dovuto al fulmine”;
Guida CEI 81-8 “Guida d’applicazione all’utilizzo di limitatori di sovratensione
sugli impianti utilizzatori di bassa tensione”.

Le Norme CEI 81-1 e 81-4 e la Guida CEI 81-8, rimangono in vigore contemporaneamente alle nuove fino al 1 febbraio 2007.
Queste norme avranno anche influenza sulla Norma CEI 64-8 relativa alla sicurezza degli impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione.
La raccolta in volume si rivolge a progettisti, installatori e costruttori.
Il volume, di circa 500 pagine, è introdotto da una importante premessa nazionale di carattere tecnico al testo normativo e contiene i quattro fascicoli delle norme nella edizione in solo italiano.
Il volume è a disposizione presso la sede del CEI e presso tutti i Punti Vendita al prezzo di copertina di € 180,00 (prezzo soci € 140,00).

Copyright © - Riproduzione riservata
Nuova Norma Europea sulla protezione contro i fulmini Edilone.it