Modifiche ad ascensori elettrici: verso la norma nazionale | Edilone.it

Modifiche ad ascensori elettrici: verso la norma nazionale

wpid-16507_409_Modificheadascensorielettricipreesistenti.jpg
image_pdf

È iniziata la fase di inchiesta pubblica finale per il progetto di norma nazionale “Modifiche ad ascensori elettrici preesistenti”, di competenza della commissione Uni “Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari”.

La norma è stata elaborata per permettere, a chi effettua modifiche ad ascensori elettrici preesistenti all’entrata in vigore della direttiva 95/16/Ce, di soddisfare quanto richiesto dal decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22 gennaio 2008 n. 37 Regolamento concernente l’attuazione dell’articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici”.

Il progetto di norma U85000451 contiene i criteri di buona tecnica per la modifica o la sostituzione di parti di ascensori elettrici a frizione rispondenti a norme preesistenti alla UNI EN 81-1:1999 in conformità con la legislazione vigente. Esso tratta le modifiche che più frequentemente sono effettuate sugli ascensori: soluzioni diverse da quelle indicate nel testo non danno presunzione di conformità alla norma.

Il progetto resterà in inchiesta pubblica finale sino al 2 dicembre prossimo, data entro la quale gli interessati possono inviare commenti mediante l’apposito modulo online nelle pagine web della banca dati.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Modifiche ad ascensori elettrici: verso la norma nazionale Edilone.it