Impianti biogas | Edilone.it

Impianti biogas

wpid-16808_Biogas.jpg
image_pdf

Previsti nel 2007 due nuovi progetti di biogas. Gli impianti, che sorgeranno in provincia di Piacenza e di Parma daranno origine rispettivamente ad una produzione annua di energia elettrica di 6 milioni di kWh il primo a Ceradello (Piacenza) e di 8 milioni di kWh il secondo a Busseto (Parma). Tale capacità permetterà di alimentare rispettivamente 1.500 e 2.000 utenze domestiche.

L’impianto di Ceradello sarà alimentato con 15.000 tonnellate di insilato di mais e 4.000 tonnellate di liquame bovino; quello di Busseto sarà alimentato con 13.000 tonnellate di insilato di mais, 3.500 tonnellate di sorgo, 3.500 tonnellate di liquame bovino, nonché 2.000 tonnellate di triticale.

L’esecuzione dei progetti di biogas è affidata alla Schmack Biogas srl.. Per Christof Erckert – presidente della società, ”la Pianura Padana è una zona molto interessante per la produzione di biogas, grazie all’agricoltura avanzata e a terreni molto fertili. Assisteremo alla transizione del ruolo dell’agricoltore da produttore di alimenti a produttore di energia pulita. Sta emergendo la figura dell’ energy farmer”.

La Schmack Biogas srl è nata nel 1995 a Regensburg, in Baviera ed è in Italia, a Bolzano, da gennaio 2006; da maggio è quotata alla Borsa di Francoforte.

Copyright © - Riproduzione riservata
Impianti biogas Edilone.it