Elettricita' dalle alghe: la scommessa di Lucca | Edilone.it

Elettricita’ dalle alghe: la scommessa di Lucca

wpid-16508_408_ElettricitadallealgheLucca.jpg
image_pdf

Il progetto per la produzione di energia elettrica con olio combustibile derivante dalla spremitura delle alghe, realizzato da Alga Energy, titolare di brevetti per la produzione di olio vegetale da microalghe, sta diventando realtà a Lucca.

Sici (Sviluppo imprese centro Italia), società di gestione del risparmio indipendente del sistema finanziario toscano, ha annunciato che investirà 3 milioni di euro nella realizzazione dell’impianto di produzione e vendita di energia elettrica, che verrà poi immessa nelle rete nazionale.

Il progetto, oltre a presentare importanti innovazioni tecnologiche nella produzione di energia pulita da fonti rinnovabili e sostenibili, riqualifica l’area della ex Cucirini, con importanti ricadute di reddito prodotto per il territorio.

La prima fase della sperimentazione ha visto la messa in opera di un impianto pilota di coltura e accrescimento su scala preindustriale che sta dando risultati positivi. L’esame dei parametri di funzionamento è propedeutico per il passaggio alla fase due, cioè per la costruzione dell’impianto industriale che occuperà una superficie di oltre 7.000 metri quadrati.

Il sito, con lo sfruttamento delle colture di alghe, potrà consentire una redditività degli impianti superiore rispetto a quanto si otterrebbe acquistando sul mercato le materie prime. Inoltre, il bilancio ecologico è positivo poiché non saranno consumati combustibili fossili, la fonte è rinnovabile, l’accrescimento della materia prima avviene sottraendo CO2 all’atmosfera e immettendo ossigeno, la coltura non usa terreni che servirebbero per la coltivazione agricola e, infine, gli scarti di produzione possono essere utilizzati come mangimi o combustibile. I risultati scientifici osservati fino ad oggi sono incoraggianti tanto che a breve si pensa di poter iniziare le attività delle fase due a pieno regime.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Elettricita’ dalle alghe: la scommessa di Lucca Edilone.it