Continua il tour di Q SOLAR MAXI | Edilone.it

Continua il tour di Q SOLAR MAXI

image_pdf

Un successo crescente, una città dopo l’altra: è partita in primavera e proseguirà almeno fino all’autunno, toccando le principali città italiane, l’inedita campagna itinerante programmata da Atag Italia per presentare il generatore modulare termosolare Q Solar Maxi.

“Obiettivo dell’iniziativa è proprio la diffusione capillare della nuova filosofia impiantistica, sull’intero territorio italiano”: a parlare è Angelo Tosi, Direttore Generale di Atag Italia. “Grazie ad una serie di incontri ad alto contenuto tecnico, tenuti da specialisti del risparmio energetico, possiamo raggiungere nel modo migliore un pubblico di professionisti del settore: protagonista della campagna è il nuovissimo prodotto Q Solar Maxi, soluzione completa e compatta per il risparmio energetico dedicata alle utenze plurifamiliari”.

Q Solar Maxi vanta effettivamente argomenti tecnici all’assoluta avanguardia della tecnica, rappresentando il più avanzato risultato della ricerca che Atag Italia – leader nazionale nell’ambito della condensazione – conduce da decenni in questo settore. “Il sistema – riprende Tosi – si compone di due moduli termici a condensazione Atag Q, un boiler per acqua calda sanitaria a stratificazione con tre scambiatori ed un modulo solare. Il funzionamento è tanto semplice quanto funzionale: l’energia termica captata dal collettore solare è convogliata alla parte bassa dell’accumulo e destinata al riscaldamento diretto dell’acqua calda sanitaria nonché al riscaldamento degli ambienti, grazie allo scambiatore intermedio”. La resa di Q Solar Maxi è ottimale: l’apparecchio eroga potenza termica per riscaldamento ambienti fino a 120 kW in compensazione climatica, consentendo quindi di modulare la temperatura di esercizio dell’impianto in funzione delle condizioni climatiche dell’ambiente esterno. “Ciò che rende unica la soluzione elaborata da Atag Italia – specifica il Direttore Generale – è la sua naturale integrazione nel “Sistema Atag” e nella nuova tecnologia del sistema centralizzato a zone contabilizzate, che consente una più razionale ed efficiente produzione e distribuzione del calore. Il riscaldamento dell’acqua calda sanitaria e degli ambienti è infatti centralizzato e gestito con altissimi rendimenti grazie all’impiego di generatori termici a condensazione della nuova serie Q e collettori solari ad alta efficienza.

La distribuzione del calore e dell’acqua calda alle utenze viene poi contabilizzata singolarmente per ogni appartamento grazie all’ausilio di satelliti di zona, apparecchi appositamente progettati per garantire la regolazione e la contabilizzazione dei consumi di ogni utenza”: da tutto questo deriva una notevole riduzione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti, che si mantengono ampiamente al di sotto dei valori più restrittivi stabiliti dalle normative europee. “A questa vincente filosofia impiantistica che facilita la lettura dei consumi e al tempo stesso ne favorisce una gestione consapevole – conclude Angelo Tosi – si aggiungono ulteriori vantaggi capaci di fare la differenza: la semplicità d’installazione e la flessibilità d’uso del sistema Atag, che si adatta a qualsiasi tipologia di impianto: radiatori, ventilconvettori, pannelli radianti, impianti a doppia temperatura con termo arredi, impianti combinati di riscaldamento invernale e raffrescamento estivo”.

Basta questa breve analisi dei plus di Q Solar Maxi (presentato in esclusiva a maggio, in concomitanza con la fiera veronese Solarexpo 2008), a spiegare il successo degli incontri già tenutisi da maggio a luglio a Verona, Novara, Ancona e Avellino, che hanno visto una notevole affluenza di studi tecnici e installatori: alla luce di questi riscontri, Atag Italia ha previsto per l’autunno seminari di presentazione di Q Solar Maxi anche a Milano, Rimini, Roma e Padova.

Ecco le prossime date del tour Q SolarMaxi:
Milano – 11.09.2008
Rimini – 16.09.2008

Copyright © - Riproduzione riservata
Continua il tour di Q SOLAR MAXI Edilone.it