Valore Paese: bando per valorizzazione immobili statali | Edilone.it

Valore Paese: bando per valorizzazione immobili statali

wpid-Torino3.jpg
image_pdf

E’ stato pubblicato dall’Agenzia del Demanio il bando di gara per affidare in concessione per 50 anni un pacchetto di sette immobili situati nella provincia di Torino, collegati tra loro dal fiume Dora e dalla rete stradale. L’iniziativa rientra nel progetto dell’Agenzia del Demanio, Valore Paese, per la valorizzazione la riqualificazione e la messa a reddito del patrimonio immobiliare dello Stato. Dopo Villa Tolomei e Beni a Rete del basso Reno, la proposta immobiliare riguarda il recupero e la valorizzazione dell’intero pacchetto di beni, collocati in un’area geograficamente diversificata che si estende dalla zona pianeggiante e collinare della periferia di Torino fino a quella montana delle Alpi, al confine con la Francia.

Le offerte per la gara pubblica hanno base d’asta di 22.000 euro di canone annuo; la concessione sarà assegnata al miglior progetto di riqualificazione e valorizzazione dell’intera area e del sistema ambientale circostante. Gli immobili, dotati di forte potenzialità di sviluppo, sono ubicati su percorsi turistici di particolare interesse, come il sistema delle "Residenze Sabaude" e il sistema "Alpino" che comprende le valli dell’Alta Val di Susa, Val Pellice e Val Germasca.

La proposta immobiliare riguarda, in particolare, il recupero e la valorizzazione dell’intero pacchetto di beni, costituito da ex caserme, ex poligoni, palazzine e rifugi collocati in un’area geograficamente diversificata, che si estende dalla zona pianeggiante e collinare della periferia di Torino fino a quella montana delle Alpi, al confine con la Francia.

Per l’assegnazione della concessione, gli elementi che saranno presi in considerazione nella valutazione del progetto sono: la creazione di spazi e attività con finalità sociali, ricreative e culturali che rispondano alle esigenze della collettività; la realizzazione di infrastrutture a sostegno dello sviluppo territoriale del sistema e l’adozione di forme di risparmio energetico, in un’ottica di conservazione del patrimonio storico-artistico e di salvaguardia e tutela dell’ambiente.

Il bando, pubblicato lo scorso 20 dicembre 2007, prevede la presentazione delle offerte, per l’aggiudicazione della gara, fino al 5 maggio 2008.

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.agenziademanio.com

Scarica il documento sul bando
AgenziaDemanio.pdf

Copyright © - Riproduzione riservata
Valore Paese: bando per valorizzazione immobili statali Edilone.it