Sfratti: dati Confedilizia 2005 | Edilone.it

Sfratti: dati Confedilizia 2005

wpid-Immobili3.jpg
image_pdf

Forniti da Confedilizia il 21 settembre le ultime elaborazioni disponibili del Ministero dell’interno, elaborazioni relative ai provvedimenti esecutivi di rilascio per finita locazione. Si tratta di dati riferiti ai primi 6 mesi del 2005 i quali registrano per l’Italia una diminuzione degli sfratti per finita locazione del 20%, passando dai 7.208 del primo semestre 2004 ai 5.760 del gennaio-giugno 2005. La classifica con l’andamento regione per regione, mostra ai primi posti, per numero di sfratti, Lazio e Lombardia, che però registrano una contrazione rispetto all’anno precedente. Nel Lazio sono stati eseguiti 1.349 sfratti, con una riduzione del 9%, rispetto ai 1.479 del corrispondente semestre 2004. Più decisa la riduzione in Lombardia: un -31% che segna il calo dai 1.556 casi del 2004 ai 1.065 casi del gennaio-giugno 2005. Le variazioni delle altre regioni rispetto allo stesso periodo del 2005, sono le seguenti:
PIEMONTE -14%
VALLE D AOSTA +22%
LOMBARDIA -31%
TRENTINO A.A. -26%
VENETO -25%
FRUILI V.G. -29%
LIGURIA -38%
EMILIA ROMAGNA -27%
TOSCANA +22%
UMBRIA -52%
MARCHE -37%
LAZIO -9%
ABRUZZO -8%
MOLISE -51%
CAMPANIA -25%
PUGLIA -54%
BASILICATA +50%
CALABRIA -57%
SICILIA -11%
SARDEGNA -36%

Copyright © - Riproduzione riservata
Sfratti: dati Confedilizia 2005 Edilone.it