Ricostruite a tempo di record le prime case in Abruzzo, tutte eco-compatibili | Edilone.it

Ricostruite a tempo di record le prime case in Abruzzo, tutte eco-compatibili

wpid-3271_eco.jpg
image_pdf

Saranno consegnati il 20 settembre i primi alloggi costruiti secondo i più avanzati criteri di bioedilizia.Un pool di imprese ha lavorato a tempi di record considerando che l’inizio dei lavori è avvenuto l’11 luglio scorso. Case ecologiche, ad alto risparmio energetico e pronte a essere consegnate in anticipo: gli alloggi, a Cese di Preturo (località nel Comune dell’Aquila)  saranno consegnati il 20 settembre. A visitarli è arrivato anche il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

Il tempo contrattuale previsto per la costruzione dei 100 appartamenti era di 75 giorni con scadenza al 24 settembre. La consegna prevista è invece per il 20 settembre e quindi è anticipata di 4 giorni rispetto alla fine lavori ufficiale. Nel cantiere hanno lavorato una media di 200 operai tutti altamente specializzati e motivati. Le prove di carico già eseguite sulle strutture, i collaudi sulla stabilità e sicurezza sismica e i collaudi impiantistici hanno dati ottimi risultati.

Le caratteristiche delle abitazioni sono la bioedilizia, materiali eco-compatibili, classe A come certificazione energetica e ricambio d’aria realizzato con recuperatori ad alta tecnologia provenienti dalla Svezia. Tutte le unità abitative saranno provviste di sistemi di contabilizzazione dei consumi, di impianti di riscaldamento a pavimento, e di corpi illuminanti con lampade fluorescenti ad alta efficienza energetica (classe A), mentre sulla copertura degli edifici sono previsti pannelli solari per la produzione acqua calda sanitaria, e pannelli solari fotovoltaici per la produzione di energia elettrica.

Il consumo previsto di gas-metano per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria relativo all’appartamento medio di 80 mq è di 220 €/anno contro un costo di gas-metano di 550 €/anno per un appartamento simile conforme alla normativa vigente e contro un costo di gas-metano di € 1.200 l’anno per un appartamento simile costruito con edilizia tradizionale.

Le caldaie di ogni edificio sono realizzate su piattaforme pre-assemblate in officina complete di tutte le apparecchiature e dei serbatoi per l’acqua calda sanitaria prodotta dai collettori solari.

Fonte: l’eco di Bergamo

Copyright © - Riproduzione riservata
Ricostruite a tempo di record le prime case in Abruzzo, tutte eco-compatibili Edilone.it