Progetti di Bellini e Rogers per Verona al Mipim di Cannes | Edilone.it

Progetti di Bellini e Rogers per Verona al Mipim di Cannes

wpid-Verona.jpg
image_pdf

Dal Mipim di Cannes, ancora progetti per aree del nostro territorio nazionale da recuperare, tra cui due progetti di riqualificazione urbana firmati da maestri dell’architettura moderna, come Mario Bellini e Richard Rogers, e tre progetti di logistica.

Verona Forum
Il Verona Forum, su progetto dell’architetto Mario Bellini, punta a riqualificare l’ex Foro Boario, area adiacente alla Porta ovest della Fiera di Verona e include una torre direzionale di 11.300 metri quadrati, con un hotel quattro stelle Business di circa 8mila metri quadrati, gestito dalla catena ‘THotel’ e un centro fitness Virgin. Un progetto attento agli aspetti della sostenibilità ambientale: impianti fotovoltaici ed innovativi sistemi di regolamentazione della temperatura, della luminosità e dell’acustica, con la possibilità di risparmiare, producendo energia. Previsti anche 10mila metri quadrati di aree verdi, pari a un terzo della superficie dell’intero complesso.

Adige City
Porterà invece la firma di Richard Rogers, premio Pritzker 2007, il progetto Wtc Adige City, legato al recupero delle ex Officine Adige, nelle vicinanze del casello autostradale Verona sud. Qui, su un’area di 100.700 metri quadrati, sorgerà il ‘World Trade Center’ della città. Il nuovo polo sarà riconoscibile per la presenza di due torri di 80 metri d’altezza, chiamate a diventare, insieme a quella di Bellini, uno dei simboli della nuova Verona. Il progetto include un grande parco, spazi per uffici, un hotel e sistemazioni residenziali e commerciali. Adige city sarà una vera città nella città e ospiterà strutture come la scuola, la chiesa, il servizio sanitario, il centro congressi e il centro sportivo. Per i 3mila cittadini che vi troveranno residenza, sono state studiate diverse tipologie di abitazioni, da monolocali a grandi appartamenti e loft, per soddisfare ogni tipo di esigenza.

Polo logistico Verona Porta Sud
L’area di 286mila metri quadrati su cui sorgerà il nuovo polo logistico ‘Verona Porta Sud’ è ubicata nel Comune di Nogarole Rocca, all’incrocio tra i due nodi cruciali del corridoio 5 Torino-Trieste e del corridoio 1 Brennero-Modena. La struttura si troverà inoltre in prossimità della A15, la futura bretella autostradale Tibre (Tirreno-Brennero) che collegherà l’autostrada del Brennero con quella della Cisa e quindi con gli scali marittimi dell’alto Tirreno e del golfo ligure. Il Centro di logistica, ceduto a fine 2007 al fondo Istituzionale dove partecipa come primario socio la stessa Recis, vedrà la costruzione di quattro edifici (magazzino Trento, magazzino Bolzano, magazzino Mantova e magazzino Verona) per complessivi 120mila metri quadrati coperti, con capannoni di metrature comprese tra un minimo di 23mila e un massimo di 35mila metri quadrati, destinati a grandi compagnie internazionali di logistica e distribuzione. Il progetto sarà caratterizzato da un mix funzionale logistico-produttivo, che andrà a potenziare l’Interporto Quadrante Europa, in relazione all’espansione del mercato internazionale.

Polo Europa
Il Polo Europa sorgerà su un’area di un milione e 300mila metri quadrati, ubicata nel Comune di Trevenzuolo, a tre chilometri dal casello dell’autostrada del Brennero e a cinque chilometri dalla futura zona intermodale di Isola della Scala. Il progetto prevede la realizzazione di edifici modulari capaci di offrire un’elevata flessibilità di spazi distributivi, per una superficie coperta di circa 470mila metri quadrati e un’area di circa 28mila metri quadrati, destinata a servizi.

Centro logistico Brennero/Novara
L’area interessata dal progetto sorge a ridosso della linea ferroviaria del Brennero. Dal punto di vista della dotazione infrastrutturale questo territorio è fortemente interessato dal potenziamento e da nuove realizzazioni di connessione gomma-ferro. La realizzazione della Nogara Mare su gomma, innestandosi con la A22 a Mantova Nord, agevolerà l’insediamento di strutture a destinazione logistica-direzionale e produttiva. A Novara possono trovare localizzazione centri di interscambio e di servizio di grandi dimensioni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Progetti di Bellini e Rogers per Verona al Mipim di Cannes Edilone.it