Osservatorio sul mercato immobiliare | Edilone.it

Osservatorio sul mercato immobiliare

wpid-3784_immobili.jpg
image_pdf

Dall’Osservatorio sul Mercato Immobiliare presentato nei giorni scorsi dall’Istituto bolognese Nomisma emerge un lieve miglioramento delle aspettative.

È stato presentato dall’Istituto bolognese Nomisma il periodico Osservatorio sul Mercato Immobiliare, che ha messo in luce le aspettative nel settore immobiliare. Si riscontra, nelle tredici grandi aree urbane monitorate, una contrazione dei valori delle case (-4,1%), delle attività commerciali (-3,2%) e degli uffici (-3,9%), mentre sono in aumento i tempi di vendita e di locazione degli immobili: per un appartamento occorrono circa sei mesi, per un immobile industriale il tempo medio raggiunte e supera i nove mesi. Diversa la situazione degli appartamenti da affittare che invece richiedono tempi brevi. La ricerca Nomisma evidenzia inoltre il calo del numero complessivo delle compravendite nell’anno in corso, anche se in misura minore rispetto all’ anno passato.

Riscontrata la contrazione del 10% nel settore edile, prevista in calo anche per il 2010 (-7,1%), anche se il piano casa potrebbe migliorare la previsione

In conclusione il Rapporto Nomisma sostiene che il peggio sia passato, pur restando la situazione incerta e complessa, mentre per il comparto immobiliare si prevede nel 2010 ancora una riduzione nell’ ordine dell’ 1 – 2%. Si dovrà attendere il 2011 per il cambio di tendenza, legato indissolubilmente all’incremento di mutui da parte delle banche.

Fonte: Nomisma

Copyright © - Riproduzione riservata
Osservatorio sul mercato immobiliare Edilone.it