Nuovo quartiere ex Michelin progettato da Renzo Piano | Edilone.it

Nuovo quartiere ex Michelin progettato da Renzo Piano

wpid-Michelen.jpg
image_pdf

Nuovo quartiere ex Michelin progettato da Renzo Piano
Su progetto dell’architetto Renzo Piano, sarà avviata la riqualificazione dell’ex Michelin a Trento, in un’area di 116mila metri quadrati su cui sorgerà un nuovo quartiere all’avanguardia. I lavori, da avviare nella primavera 2007, dovrebbero concludersi in tre anni, anche se parte delle opere saranno terminate prima. Già ultimato il progetto esecutivo della parte residenziale, è già pronto, resta da completare quello dei due poli (scientifico a nord ed educativo a sud).

L’elemento distintivo del complesso ex Michelin sarà in primo luogo la presenza di un mix di funzioni, case, negozi, cultura e tanto verde a cui si aggiunge l’apertura alla città; una particolare attenzione sarà inoltre riservata all’ambiente. Si tratta, infatti, di un progetto redatto secondo logiche di ecosostenibilità nei materiali e negli isolanti con impianti a pannelli solari sui tetti. Anche la mobilità intorno ad esso sarà all’insegna della sostenibilità: un ponte pedonale collegherà il parco della zona a un parcheggio.

Il bilancio comunale triennale ha già previsto il finanziamento dell’interramento di un pezzo di via Sanseverino e dei sottopassi in corrispondenza della linea ferroviaria, grazie al quale il complesso verrebbe ad affacciarsi direttamente sull’acqua, che circonderà così tutto il museo della scienza e diventerà parte integrante della mostra.

Relativamente all’area in cui sorgerà il parcheggio collegato al complesso ex Michelin da una passerella pedonale, è già stata avviata l’acquisizione da parte della società Trentino Servizi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Nuovo quartiere ex Michelin progettato da Renzo Piano Edilone.it