L'Italia dei mutui nel 2010: crescita a due cifre | Edilone.it

L'Italia dei mutui nel 2010: crescita a due cifre

wpid-8773_mutuo.jpg
image_pdf

Secondo una elaborazione di MutuiOnline.it dei dati di Banca d’Italia, nell’anno 2010 sono stati erogati alle famiglie italiane finanziamenti per l’acquisto di abitazioni per 56.914,32 milioni di euro. Nel IV trimestre, si è riscontrato un incremento annuo a doppia cifra, pari a un +11,49%.

A livello di nuove erogazioni siamo dunque tornati ai valori pre-crisi, come nel 2005 quando si registrarono erogazioni per 56.266,25 milioni di euro. Nell’anno 2010 tutte le regioni d’Italia hanno fatto registrare un aumento delle erogazioni anche se in misura differente.

L’andamento nelle macro aree italiane è infatti risultato disomogeneo. Mentre il Nord ha fatto registrare un calo delle erogazioni rispetto allo stesso trimestre del 2009, le altre zone hanno sostanzialmente tenuto, riportando variazioni migliorative. La macro area Meridionale è quella che è cresciuta maggiormente, + 3,17%, seguita da quella Insulare con +2,77% e da quella Centrale con +1,16%.  Il calo più sostenuto si è verificato nel Nord-est con un -7,11% seguita dal Nord-ovest con -4,33%.

Nel 2010 Milano, storica piazza d’Italia per valore di erogazioni, ha visto Roma cercare di sottrarle il primato: il valore dei mutui erogati nella Capitale è stato pari 6,3 miliardi, di poco inferiore all’importo registrato a Milano (6,4 miliardi).

Considerando i dati per il 2009, il mercato romano ha evidenziato una crescita pari a 1,3 miliardi, mentre il dato per Milano è rimasto sostanzialmente immutato: se a ciò si somma che nel 2008 il valore per il capoluogo lombardo è stato pari a 7,4 miliardi contro i 5,9 di Roma, il mercato milanese sembra ancora indietro nel recupero rispetto alla dinamicità dimostrata dalla Capitale.

Fra le grandi città Torino, Venezia, Palermo e Bologna presentano una situazione molto simile, con valori stabili o in crescita rispetto al 2009 ma comunque inferiori ai dati del 2008.
Maggiore dinamicità mostrano Genova, Firenze, Napoli e Bari che nel 2010 sono tornate a superare i valori registrati nel 2008.

Anche la domanda di mutui nel 2010 ha fatto registrare un aumento, seppur lieve, rispetto al 2009 pari a +1%.Nel 2010 l’importo medio del mutuo, a livello nazionale, è pari a circa 124.700 euro. Rispetto a quanto rilevato nell’anno 2009 (118.000 euro) si è dunque riscontrato un aumento del 5,67%.

Copyright © - Riproduzione riservata
L'Italia dei mutui nel 2010: crescita a due cifre Edilone.it