Le nuove misure sui vincoli di sicurezza del dl Piano-casa | Edilone.it

Le nuove misure sui vincoli di sicurezza del dl Piano-casa

wpid-2144_Villetta.jpg
image_pdf

Nelle modifiche apportate al decreto legge del piano casa dopo il terremoto in Abruzzo, l’ultima è dello scorso giovedì. Il documento è stato esaminato  in pre-consiglio dei Ministri e, dopo un passaggio dalla Conferenza Unificata, sarà portato in Consiglio dei ministri.
Il documento vede un’anticipazione per l’entrata in vigore delle nuove norme antisismiche per la costruzione di edifici o il consolidamento di quelli esistenti. Entrerebbero in vigore dal 30 giugno 2009, anziché il 30 giugno 2010.
La bozza del decreto legge prevede anche che gli interventi di ampliamento, demolizione e ricostruzione di immobili e gli interventi che riguardano parti strutturali di edifici non possano essere realizzati, e per gli stessi non si possono prevedere premi urbanistici, se «il progettista non abbia provato il rispetto della normativa antisismica».

Si parla, invece, di  “attività di edilizia libera”, in riferimento ad interventi per i quali non serviranno autorizzazioni ma basterà la comunicazione al Comune prima dell´inizio dei lavori. Tra queste, gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, comprese le ristrutturazioni di interni (come eliminazione o realizzazione di pareti divisorie «che non costituiscano elementi strutturali». Si tratta di lavori che non devono riguardare parti strutturali degli edifici, né prevedere un aumento del numero delle unità immobiliari o l´incremento degli standard urbanistici. E’ questo un punto che ha già sollevato la preoccupazione e l’obiezione di Legambiente.

Non necessitano di autorizzazione neanche gli interventi che eliminano barriere architettoniche e «che non comportino la realizzazione di rampe o ascensori esterni o di manufatti che alterino la sagoma dell’edificio».

La bozza del dl di Governo sarà ora sottoposta a Governatori e enti locali. Il presidente della Conferenza delle Regioni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Le nuove misure sui vincoli di sicurezza del dl Piano-casa Edilone.it