L'accordo quadro per la manutenzione degli edifici di alcune Asp siciliane | Edilone.it

L’accordo quadro per la manutenzione degli edifici di alcune Asp siciliane

wpid-21279_ASPPalermolavori.jpg
image_pdf

Si tratta di un bando di gara diviso su cinque lotti per un valore complessivo, al netto dell’IVA, di 3.366.000 euro, che l’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo ha emesso con l’obbiettivo di siglare con l’impresa o il consorzio selezionato un accordo quadro riguardante il pronto intervento e la manutenzione ordinaria e straordinaria da eseguire presso alcune strutture immobiliari dell’ente situati nel capoluogo siciliano e in numerosi paesi della sua provincia oltre a quelli collocati nelle isole di Ustica, Lampedusa e Linosa. Il disciplinare di gara, per la quale è prevista una procedura aperta di assegnazione al prezzo più basso, indica quale termine ultimo per la richiesta dei documenti le 12:00 del 21.3.2014; essi potranno essere ottenuti previo pagamento di 12 euro se ritirati direttamente presso la sede dell’ente appaltante o di 15 euro in caso di spedizione via posta. Gli stessi documenti possono però essere scaricati gratuitamente dal sito www.asppalermo.org.  La scadenza del bando è invece fissata per le 13:00 del 26.3.2014. Gli eventuali chiarimenti e il capitolato d’oneri vanno richiesti all’Ing. Nicolò Perrone, U.O.C. Progettazione e Manutenzioni, Azienda Sanitaria Provinciale Palermo, Via G. Cusmano 24, 90141 Palermo (Telefono:0917033334, Posta elettronica: serviziotecnico@asppalermo.org, Fax: 0917033057). Le offerte o le domande di partecipazione devono invece essere indirizzate all’attenzione dell’Ufficio Protocollo, U.O.C. Provveditorato e Tecnico, A.S.P. Palermo U.O.C. Provveditorato Edificio 14 Ufficio Protocollo, Via Pindemonte 88, 90129 Palermo (Telefono: 091703-3107/3045, Posta elettronica: appalti@asppalermo.org, Fax: 0917033076).

 

Copyright © - Riproduzione riservata
L’accordo quadro per la manutenzione degli edifici di alcune Asp siciliane Edilone.it